1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

 
 
 
Contenuto della pagina

Bando per il contributo ad integrazione del canone di locazione anno 2017 - Pubblicazione graduatoria definitiva.

 

Si informa che è stata pubblicata la graduatoria definitiva dei partecipanti al Bando per il contributo ad integrazione del canone di locazione anno 2017, approvata con determinazione dirigenziale n. 536 del 02/08/2017.

 

La suddetta graduatoria definitiva viene affissa all'albo pretorio dal giorno 04 agosto 2017 ed è valida fino al 31 dicembre 2017.

 

I cittadini che hanno partecipato al Bando per il contributo ad integrazione del canone di locazione anno 2017 sono invitati a prendere atto della loro posizione in graduatoria definitiva o della loro eventuale esclusione, consultando gli allegati.

 
 

Pro memoria


Si ricorda che le ricevute relative al canone di locazione dell'anno 2017 e quella del pagamento dell'imposta di registro dello stesso anno 2017 (modello F23) dovranno essere consegnate a partire dalle ore 00,01 del giorno 1 gennaio2018 e fino al termine perentorio inderogabile delle ore 23,59 del giorno 31 gennaio 2018 .

 

Nel caso in cui sia stato scelto, dal locatore, il regime fiscale della "cedolare secca", entro il suddetto termine perentorio delle ore 23,59 delgiorno 31 gennaio 2018, dovrà essere presentata copia della raccomandata che il locatore deve inviare all'inquilino per informarlo dell'applicazione di tale opzione (a meno che la rinuncia del locatore all'aumento annuale I.s.t.a.t non sia espressamente indicata sul contratto di locazione).

 

Sempre entro il termine perentorio delle ore 23,59 del giorno31 gennaio 2018i cittadini extra comunitari che abbiano allegato alla domanda di partecipazione al Bando un titolo di soggiorno scaduto assieme a copia della richiesta di rinnovo, dovranno presentare il nuovo titolo di soggiorno in corso di validità.

 

Si ricorda che entro il suddetto termine perentorio delle ore 23,59 del giorno 31 gennaio 2018 i cittadini non appartenenti all'Unione Europea - che non lo abbiano già fatto in sede di partecipazione al bando - dovranno produrre una certificazione del loro Paese di origine, debitamente tradotta secondo la normativa vigente, attestante l'assenza di dirittti di proprietà, usufrutto, uso e abitazione su immobili ad uso abitativo ubicati nel loro Paese di origine e concernente ogni componente il nucleo familiare.

 

Coloro che non hanno il proprio "stato civile" certificato all'Anagrafe comunale dovranno - sempre entro e non oltre le ore 23.59 del 31 gennaio 2018 - aggiornare lo stato anagrafico producendo all'Ufficio di anagrafe la documentazione necessaria o, in alternativa, dovranno produrre la certificazione del proprio paese di origine, oppure del consolato o dell'ambasciata, attestante lo stato civile, in lingua italiana o tradotta in italiano nelle forme di legge.

 

ATTENZIONE


La mancata presentazione entro i termini indicati della documentazione relativa al titolo di soggiorno, all'assolvimento degli oneri relativi all'imposta di registro, all'assenza di possidenze immobiliari all'estero ed allo stato civile, come sopra in dicato, comporta l'esclusione dal beneficio.

 

La suddetta documentazione dovrà essere trasmessa unicamente attraverso la piattaforma informatica F.I.D.O. che sarà operativa dalle ore 00,01 del giorno 01 gennaio 2018.

 

La mancata presentazione entro i termini indicati delle ricevute relative al periodo gennaio - dicembre 2017 comporta il calcolo del contributo spettante solo sulle ricevute presentate, se presentate.

 

Le ricevute dovranno avere le caratteristiche indicata dal Bando; non verranno accettate copie di bonifici o documenti analoghi.

 
Ultima Modifica: 29/08/2017

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965
Partita Iva 00421110487 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità
  4. Vai alla dichiarazione di accessibilità