Comune di Campi Bisenzio

art. 16

Referendum comunali

1. Sono istituiti i referendum propositivi, abrogativi e consultivi.

2. I referendum sono ammessi su questioni di rilevanza generale interessanti la collettivitÓ comunale che non siano lesivi dei diritti costituzionalmente garantiti.

3. I referendum sono esclusi sui seguenti oggetti:

a) atti riguardanti singole persone;

b) tributi locali, tariffe, mutui e prestiti obbligazionari, bilanci annuali e pluriennali e conti consuntivi;

c) adempimenti meramente esecutivi di norme statali e regionali, sullo Statuto comunale e sul Regolamento per il funzionamento del Consiglio comunale;

d) sullo stesso oggetto giÓ sottoposto a consultazione referendaria negli ultimi cinque anni.

4. Un apposito regolamento disciplina i criteri e le modalitÓ di attuazione dell'istituto referendario.

Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito