1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

 
 
 
Contenuto della pagina

Bando per l'assegnazione delle agevolazioni tariffarie a carattere sociale del servizio idrico - Bonus idrico integrativo - Anno 2019. Pubblicazione graduatoria

Graduatoria

Con Determinazione Dirigenziale n. 630 del 26/07/2019 è stata approvata la graduatoria dei richiedenti il bonus idrico integrativo.

I cittadini che hanno partecipato al Bando sono invitati a prendere atto dell'esito della domanda consultando gli elenchi pubblicati su questa stessa pagina.

In base alla vigente normativa sulla privacy, non vengono pubblicati inominativi degli ammessi e degli esclusi, ma solo il  numero di protocollo che è stato attribuito alla domanda presentata sulla piattaforma F.I.D.O. (numero di protocollo e non numero identificativo della domanda)..

Si informano i cittadini che necessitano di informazioni sullo stato della loro domanda che nel rispetto delle disposizioni in materia di privacy le stesse non saranno date per alcun motivo per telefono, ma solo ed esclusivamente di persona presso  l'ufficio Casa  al diretto interessato o ad un suo delegato munito di delega scritta e di copia del documento di identità del delegante.

 

Che cos'è

Si tratta di un agevolazione tariffaria riconosciuta attraverso un rimborso della spesa sostenuta per i consumi idrici presso l'abitazione di residenza che può arrivare ad un rimborso del 100% della spesa sostenuta per l'anno 2018 al netto del bonus idrico nazionale, .
Questa agevolazione si aggiunge a quella prevista a livello nazionale per le famiglie in condizione di disagio economico con I.S.E.E. fino a € 8.107,50.
I cittadini in possesso dei requisiti per l'agevolazione prevista a livello nazionale cosiddetto "bonus acqua" hanno diritto ad usufruire anche dell'agevolazione riconosciuta a livello locale cosiddetto "bonus idrico integrativo".  Il bonus idrico integrativo prevede requisiti di accesso migliorativi rispetto al bonus idrico nazionale, I.S.E.E. fino a € 20.000,00.

 

Requisiti


Possono partecipare al Bando coloro che:

  • sono residenti nel Comune di Campi Bisenzio;
  • sono cittadini italiani o di uno Stato aderente all'Unione Europea;
  • sono cittadini di altro Stato a condizione regolarmente soggiornanti;
  • sono titolari di una fornitura domestica residente del servizio idrico individuale, ossia fatturata direttamente da Publiacqua spa, corrispondente all'indirizzo di residenza;
  • nel caso di utenze condominiali o raggruppate, quando più di un utente é allacciato allo stesso contatore, è necessario che la residenza coincida con l'indizzo della fornitura o che sia ad essa riconducibile;
  • sono in possesso di una attestazione I.S.E.E. in corso di validità  che riporti un valore I.S.E.E. non superiore ad € 20.000;
 

Modalità e presentazione della domanda


Gli interessati dovranno presentare domanda di partecipazione al Bando utilizzando esclusivamente la MODALITA' ON LINE, accedendo alla piattaforma "FIDO" entro e non oltre il termine perentorio inderogabile delle ore 23,59 del giorno 17 giugno 2019.

Si informa che presso lo Sportello Polifunzionale è presente una postazione con personal computer dove, chi non ha un computer a disposizione, potrà accedere alla piattaforma "FIDO" per presentare la domanda di partecipazione al Bando.
Si avverte che, presso tale postazione, non è possibile stampare o scansionare documenti che, pertanto, dovranno essere portati già scansionati su un "pennino" usb o altro sistema di archiviazione usb.

Chi non ha le competenze necessarie a caricare autonomamente la domanda sulla piattaforma "FIDO", potrà rivolgersi all'Ufficio Casa (chiamando esclusivamente il numero 055/8959611) per avere un appuntamento e procedere all'inserimento della domanda con l'assistenza di un operatore.
Per far ciò è necessario che il cittadino si presenti con la propria tessera sanitaria attivata e con il relativo codice id.
E', altresì, necessario che porti con sè l'attestazione I.S.E.E. in corso di validità, o aver sottoscritto la dichiarazione sostitutiva unica, un documento di identità e tutta la documentazione necessaria (vedere il successivo punto "Documenti da presentare" e il testo del Bando).

 

Documenti da presentare


Le domande dovranno essere presentate allegando i seguenti documenti obbligatori:

  • titolo di soggiorno per i cittadini extracomunitari;
  • delega dell'intestatario dell'utenza qualora la domanda sia presentata da persona diversa dall'intestatario;
  • bolletta/fattura relativa all'anno 2018.
 

Tempi di rilascio e costi


Non vi sono costi per la partecipazione al Bando.

 

Graduatoria


La graduatoria degli aventi diritto sarà pubblicata sul sito istituzionale del Comune di Campi Bisenzio nel rispetto della normativa sulla privacy.  Sarà possibile verificare l'ammissione della domanda rivolgendosi all'ufficio Casa nei giorni e negli orari di apertura al pubblico (lunedì e mercoledì dalle ore 8,30 alle 13.00 e giovedì dalle ore 15.30 alle 18.00).

Normativa

  • Deliberazione Arera n. 897/2017 modificata con deliberazione  n. 227/2018.
  • Deliberazione dell' Autorità idrica toscana (AIT) n. 12 del 27/04/2018;
  • Deliberazione dell'Assemblea della Società della Salute Fiorentina Nord - ovest n. 5 del 17.04:2019;
  • Determinazione dirigenziale del III Settore Servizi alla Persona/Sviluppo Economico del Comune di Campi Bisenzio n. 335 del 30.04.2019;
 

Suggerimenti


C.A.A.F. - CGIL via Buozzi 7 -Tel. 055/891382 aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle 17.00;
C.A.A.F. - CISL viaTintori 17 -Tel. 055/8961073 aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.30 e dalle ore 15.00 alle ore18.00.

 

Bando


 
Ultima Modifica: 30/07/2019

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965
Partita Iva 00421110487 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità
  4. Vai alla dichiarazione di accessibilità