Comune di Campi Bisenzio

Adempimenti amministrativi per sagre, feste e manifestazioni varie

 
 

Elenco delle procedure


  1. Occupazione di suolo pubblico
  2. Attività di pubblico spettacolo per lo svolgimento di manifestazioni di piccole e medie dimensioni
  3. Autorizzazioni per grandi manifestazioni di pubblico spettacolo
  4. Autorizzazioni necessarie ai sensi del Regolamento Acustico Comunale
  5. Somministrazione temporanea di alimenti e bevande
  6. Preparazione di alimenti e bevande
  7. Manifestazioni sportive su vie e piazze pubbliche
  8. Assemblee pubbliche
  9. Processioni, cortei e manifestazioni itineranti su vie e piazze pubbliche
  10. Tombole, lotterie e simili
  11. Fuochi d'artificio
  12. Striscioni di pubblicità degli eventi
  13. Luminarie
  14. Mercatini vari
  15. Fiere degli uccelli
 
 

Occupazione di suolo pubblico

Se l'iniziativa si svolge su area pubblica o di uso pubblico bisogna richiedere l'autorizzazione utilizzando l'apposito modello.
Se la manifestazione si realizza su strada adibita al normale traffico veicolare o su area pubblica o ad uso pubblico adibita a parcheggio dovrà essere richiesta all'Ufficio Traffico comunale l'emissione di una ordinanza di divieto di transito e/o sosta, utilizzando l'apposito il modello. 

Scarica il Modello per l'occupazione suolo pubblico (79.33 KB)Scarica il Modello per l'occupazione suolo pubblico (79.33 KB).
Scarica il modello di domanda per ordinanza temporanea su aree di sosta o aperte al traffico (79.11 KB)Scarica il modello di domanda per ordinanza temporanea su aree di sosta o aperte al traffico (79.11 KB).
 
Ritorna all'elenco.

 

Attività di pubblico spettacolo per lo svolgimento di manifestazioni di piccole e medie dimensioni

Sono considerate manifestazioni di piccole dimensioni quelle che non hanno fini di lucro e per la cui organizzazione non sia previsto montaggio di tribune o installazione di palchi di altezza superiore a 80 centimetri, né di attrezzature elettriche (compresa quella di amplificazione sonora in aree accessibili al pubblico).
In questo caso l'attività può essere avviata previa comunicazione da presentarsi all'Ufficio Commercio del Comune, preferibilmente 10 giorni prima dell'inizio dell'attività, utilizzando l'apposito modello.
E' necessario presentare le dichiarazione di conformità degli impianti utilizzando l'apposito modello di trasmissione.

Scarica il Modello per manifestazioni di piccole e medie dimensioni (230.84 KB)Scarica il Modello per manifestazioni di piccole e medie dimensioni (230.84 KB).
Modello per la presentazione della dichiarazione di conformità ai sensi del DPR 462/2001 (149.36 KB)Dichiarazione di conformità impianti ai sensi del DPR 462/2001 (149.36 KB).
 
Ritorna all'elenco.

 

Autorizzazioni per grandi manifestazioni di pubblico spettacolo

Nel caso in cui per l'organizzazione della manifestazione sia previsto montaggio di tribune, installazione di palchi di altezza superiore a 80 centimetri, di particolari attrezzature elettriche, l'attività può essere avviata solo dopo aver ottenuto la prescritta autorizzazione da parte del Comune. Le domande devono essere presentate all'Ufficio Commercio del Comune, almeno 30 giorni prima dell'inizio dell'attività, utilizzando gli appositi modelli.
E' necessario presentare le dichiarazione di conformità degli impianti utilizzando l'apposito modello di trasmissione.

Domanda di autorizzazione per attività temporanea di pubblico spettacolo (70.15 KB)Domanda di autorizzazione per attività temporanea di pubblico spettacolo (70.15 KB).
 
Ritorna all'elenco.

 

Autorizzazioni necessarie ai sensi del Regolamento Acustico Comunale

Per tutte le manifestazioni che necessitano di montaggio di impianti di amplificazione sonora deve essere presentata idonea documentazione all'Ufficio Ambiente comunale. I modelli da utilizzare sono diversi e si differenziano se le attività di pubblico spettacolo si svolgono in aree appositamente individuate dal Regolamento di Zonizzazione Acustica, o in altre aree.  
I tempi di presentazione sono indicati nei rispettivi modelli.

Scarica il Modello per deroga per attività spettacolo temporanee in zone adibite (67 KB)Scarica il Modello per deroga per attività spettacolo temporanee in zone adibite (67 KB).
Scarica il Modello per attività rumorosa semplificata in deroga (84.67 KB)Scarica il Modello per attività rumorosa semplificata in deroga (84.67 KB).
Scarica il Modello per attività rumorosa  temporanea in deroga (86.93 KB)Scarica il Modello per attività rumorosa temporanea in deroga (86.93 KB).
 
Ritorna all'elenco.

 

Somministrazione temporanea di alimenti e bevande

Se all'interno della manifestazione è prevista un'attività temporanea di somministrazione di alimenti e bevande l'apposita comunicazione deve essere presentata all'Ufficio Commercio del Comune, preferibilmente 10 giorni prima dell'inizio della stessa.
Tutti i requisiti oggettivi, relativi ai luoghi e alle strutture, e soggettivi, relativi alle persone che svolgono tale attività, nonché i riferimenti normativi sono dettagliatamente riportati nel relativo modello, alle cui indicazioni ci si deve, strettamente attenere.

Dia Somministrazione di alimenti e bevande temporanea (69 KB)Dia Somministrazione di alimenti e bevande temporanea (69 KB).
 
Ritorna all'elenco.

 

Preparazione di alimenti e bevande

Se congiuntamente all'attività di somministrazione viene svolta l'attività di preparazione di alimenti e bevande deve essere presentata la Denuncia di Inzio Attività (DIA) prevista dal vigente Regolamento comunale di Igiene in materia di alimenti e bevande utilizzando l'apposito modello. 
La comunicazione deve essere presentata all'Ufficio Commercio del Comune, preferibilmente 10 giorni prima dell'inizio dell'attività.

 (92.58 KB)Modello notifica avvio attività ai sensi Reg. CE 852/04 (92.58 KB).
 (53.86 KB)Modello notifica variazioni/cessazione attività ai sensi Reg. CE 852/04 (53.86 KB).
 
Ritorna all'elenco.

 

Manifestazioni sportive su vie e piazze pubbliche

Se la manifestazione ha carattere sportivo e si svolge su vie e piazze pubbliche la documentazione deve essere presentata all'Ufficio Traffico comunale, almeno 15 giorni prima dall'inizio della manifestazione.

Scarica il Modello per l'organizzazione di manifestazioni sportive su strada (79.32 KB)Scarica il Modello per l'organizzazione di manifestazioni sportive su strada (79.32 KB).
 
Ritorna all'elenco.

 

Assemblee pubbliche

Chi organizza un'assemblea pubblica, 3 giorni prima dello svolgimento della stessa, deve inoltrare l'avviso al Questore e, per conoscenza, al Sindaco, alla Stazione dei Carabinieri di Campi Bisenzio, al Comando della Polizia Municipale

Scarica il modello per l'avviso di svolgimento di Assemblea Pubblica (17.55 KB)Scarica il modello per l'avviso di svolgimento di Assemblea Pubblica (17.55 KB).
 
Ritorna all'elenco.


 

Processioni, cortei e manifestazioni itineranti su vie e piazze pubbliche

Se la manifestazione prevede una processione o un corteo che si svolge su vie e piazze pubbliche la documentazione deve essere inoltrata al Questore, almeno 3 giorni prima dall'inizio della manifestazione e presentata per conoscenza al Sindaco, alla Stazione dei Carabinieri di Campi Bisenzio, al Comando della Polizia Municipaleall'Ufficio Traffico comunale preferibilemte 7 giorni prima dall'inizio della manifestazione.

Scarica il Modello per processioni e cortei (17.12 KB)Scarica il Modello per processioni e cortei (17.12 KB).
 
Ritorna all'elenco.

 

Tombole, lotterie e simili

Se la manifestazione prevede lo svolgimento di lotterie, tombole, pesche di beneficenza la comunicazione deve essere presentata almeno 30 giorni prima dell'inizio delle attività all'Ufficio Commercio comunale, alla Prefettura e al Ministero dell'Economia e delle Finanze.

Scarica il Modello per organizzare tombole e lotterie (51.33 KB)Scarica il Modello per organizzare tombole e lotterie (51.33 KB).
 
Ritorna all'elenco.

 

Fuochi d'artificio

Lo svolgimento di spettacoli pirotecnici è soggetto a preventiva autorizzazione rilasciata dall'Ufficio Commercio comunale. La richiesta deve essere presentata almeno 30 giorni prima.

Scarica il modello per la richiesta di autorizzazione all'accensione di fuochi artificiali (16.08 KB)Scarica il modello per la richiesta di autorizzazione all'accensione di fuochi artificiali (16.08 KB).
 
Ritorna all'elenco.

 

Striscioni di pubblicità degli eventi

Se, per pubblicizzare la manifestazione, si vogliono installare striscioni che attraversano vie e aree pubbliche o ad uso pubblico bisogna richiedere l'autorizzazione presentando all'Ufficio Traffico comunale, almeno 30 giorni prima, la richiesta utilizzando l'apposito modello. Nel caso in cui la manifestazione viene realizzata in collaborazione o con il patrocinio del Comune di Campi Bisenzio non sarà dovuta alcuna imposta di pubblicità. 
Se la manifestazione viene organizzata in proprio e la stessa persegue finalità commerciali, per installare striscioni, occorre inoltre adempiere alle imposte di pubblicità recandosi all'ATI GESTOR CERIT di Campi Bisenzio in Via Pasolini, 28 - primo piano. 

Scarica il Modello per autorizzazione per istallazione aerea (77.31 KB)Scarica il Modello per autorizzazione per istallazione aerea (77.31 KB).
 
Ritorna all'elenco.

 

Luminarie

Se in occasione della manifestazione si devono installare luminarie, la comunicazione deve essere presentata all'Ufficio Commercio comunale e all'Ufficio Traffico preferibilmente 10 giorni prima. Se l'impianto elettrico viene attaccato ad un punto luce privato la ditta che presenta la Denuncia di Inizio Attività (DIA) deve produrre la dichiarazione di cui alla legge 46/1990 e deve provvedere ad effettuare il collaudo dell'impianto montato. Il collaudo può essere redatto da un perito qualificato anche se dipendente della medesima ditta. Se l'impianto elettrico viene attaccato ad un punto luce comunale e/o attraversa un'area pubblica o ad uso pubblico la ditta, oltre a presentare la Denuncia di Inizio Attività (DIA), deve richiedere le prescritte autorizzazioni, utilizzando l'apposito modello, nonchè produrre la dichiarazione di cui alla legge 46/1990. Il Comune, se l'impianto viene attaccato ad un punto luce comunale provvederà, a mezzo del responsabile degli impianti, a effettuare la prova del collaudo.

Scarica il Modello per istallazione luminarie (8.68 KB)Scarica il Modello per istallazione luminarie (8.68 KB).
Scarica il Modello per autorizzazione per istallazione aerea (77.31 KB)Scarica il Modello per autorizzazione per istallazione aerea (77.31 KB).
legge n. 46 del 5 marzo 1990 (94.49 KB)legge n. 46 del 5 marzo 1990 (94.49 KB).
 
Ritorna all'elenco.

 

Mercatini vari

Per l'organizzazione di mercatini vari, anche all'interno di manifestazioni a carattere culturale, ricreativo ecc., in conformità a quanto previsto dal vigente Regolamento per la disciplina dello svolgimento di attività commerciale su aree pubblichedeve essere presentata apposita istanza di autorizzazione all'Ufficio Commercio comunale almeno 20 giorni prima.

Scarica il modulo per autorizzazione mercatini (107.67 KB)Scarica il modulo per autorizzazione mercatini (107.67 KB).
 
Ritorna all'elenco.

 

Fiere degli uccelli

Il Ministero della Salute nell'applicazione delle misure di prevenzione per il controllo dell'influenza aviaria ha genericamente disposto il divieto di effettuazione di mostre e mercati di uccelli. Le Regioni possono derogare a tale divieto garantendo misure minime di prevenzione dettagliatamente previste. La Regione Toscana con Decreto n. 6612 del 29 novembre 2005 (scaricabile) ha definito le procedure di deroga. Ai sensi di tale disposizione è necessario che il Sindaco autorizzi, sulla base di una istruttoria svolta dal Servizio Veterinario della ASL competente, lo svolgimento di mostre, mercati, fiere a carattere locale di pollame e altri avicoli dandone immediata comunicazione alle competenti autorità regionali.

Decreto Dirigenziale Regione Toscana n. 6612 del 29 novembre 2005 (33.15 KB)Decreto Dirigenziale Regione Toscana n. 6612 del 29 novembre 2005 (33.15 KB).
 
Ritorna all'elenco.
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito