1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

 
 
 
Contenuto della pagina

Elezioni regionali 2010

Quando si vota

L'orario di apertura delle sezioni elettorali è stabilito dalle 8 alle 22 per la giornata di domenica 28 marzo e dalle 7 alle 15 per la giornata di lunedì 29 marzo 2010.

 

Perchè si vota

Per l'elezione del Consiglio regionale e del Presidente della Giunta regionale della Toscana.
In particolare dei 53 consiglieri che compongono il Consiglio regionale, la circoscrizione provinciale di Firenze, di cui Campi Bisenzio fa parte, è chiamata ad eleggerne 14.

 

Cosa occorre

Per recarsi a votare occorre avere la tessera elettorale (consegnata in occasione delle elezioni politiche del 2001 e che vale per 18 consultazioni elettorali) ed un documento di riconoscimento (carta d'identità, patente, passaporto, libretto di pensione, tessere rilasciate dall'amministrazione statale purché munite di foto).

Chi ha smarrito la tessera elettorale, può chiederne il duplicato direttamente all'ufficio elettorale del Comune (Palazzo comunale - piano terreno).

Per il rilascio dei duplicati e per il ritiro delle tessere elettorali non consegnate l'ufficio elettorale del Comune rimarrà aperto da martedì 23 a sabato 27 marzo 2010 dalle ore 9 alle ore 19.

Nei giorni delle elezioni i Servizi Demografici del Comune saranno aperti per il rilascio del duplicato della tessera elettorale o per il rinnovo della carta di identità con il seguente orario: domenica 28 marzo dalle ore 8 alle 22, lunedì 29 marzo dalle 7 alle 15.

 

Come si vota ( art. 14 L.R. n. 25 del 13 maggio 2004 )

Al seggio, dopo aver presentato la tessera elettorale ed il documento di riconoscimento, vengono consegnate una matita copiativa e una sola scheda di colore verde.

  • Ciascun elettore ed elettrice può esprimere un voto a favore di una lista ed un voto a favore di un candidato o candidata Presidente anche se non collegato alla lista prescelta ( voto disgiunto ).
  • Nel caso in cui l'elettore e l'elettrice traccino un unico segno sulla scheda, a favore di una lista, il voto stesso si intende anche espresso a favore del candidato o candidata Presidente a quella lista collegato.
 

Votare con l'aiuto di un accompagnatore

Se l'elettore ha un'infermità fisica che gli impedisce di votare autonomamente ed ha necessità di essere assistito da un accompagnatore, deve rivolgersi all'Azienda Sanitaria di Firenze Distretto n. 6, via Rossini, dove il medico competente rilascerà un certificato che attesta l'infermità fisica e la necessità di essere assistiti durante il voto.

I medici indicati dall'azienda sanitaria sono in servizio presso il distretto di via Rossini nei seguenti giorni e orari:

  • giovedì 25 marzo ore 11,00 - 12,00 Stanza n. 4 - piano terreno
  • venerdì 26 marzo ore 11,30 - 12,30 Stanza n. 4 - piano terreno
  • sabato 27 marzo ore 09,00 - 11,00 Stanza n. 4 - piano terreno
  • domenica 28 marzo ore 08,30 - 09,30 Stanza n. 6 - piano terreno
 

Per ottenere il certificato l'elettore deve presentarsi nei giorni sopra indicati al distretto di via Rossini con un documento di identità personale e la tessera elettorale.

Per ulteriori informazioni: ufficio elettorale del Comune telefono 055 8959445.

Si è ammessi al voto con l'aiuto di un accompagnatore in caso di cecità (bisogna presentare al seggio il libretto rilasciato dal Ministero dell'interno - direzione generale dei servizi civili, che indica la categoria "ciechi civili"), o se si hanno evidenti impedimenti all'uso di entrambe le braccia o mani, come paralisi o amputazioni.

Comunque l'elettore che è affetto da grave infermità permanente che non consente l'autonoma espressione del voto può chiedere ai sensi della legge numero 17 del 5 febbraio 2003 l'annotazione del diritto di voto assistito sulla tessera elettorale. Per ottenere questa annotazione l'elettore deve presentarsi all'ufficio elettorale con il certificato rilasciato dal medico dell'azienda sanitaria attestante l'impossibilità ad esercitare autonomamente il diritto di voto, la tessera elettorale ed un documento di riconoscimento.

Con questa richiesta l'ufficio elettorale appone sulla tessera elettorale un timbro che consente in via permanente all'elettore l'esercizio del diritto di voto con l'assistenza di una persona di fiducia.

Chi accompagna l'elettore deve essere iscritto nelle liste elettorali di un qualsiasi Comune della Repubblica Italiana e deve essere una persona conosciuta dall'elettore accompagnato.

L'accompagnatore deve avere con sé, oltre ad un documento di riconoscimento, la propria tessera elettorale sulla quale il presidente di seggio annoterà il fatto.

Non è possibile accompagnare più di un elettore.

 

Dove si vota

Gli elettori votano nella sezione elettorale indicata sulla tessera elettorale.
Inoltre si rende noto che tutti i seggi elettorali sono privi di barriere architettoniche.

Seggi elettorali
Indirizzo
Sezioni 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 e 8
scuola media Felice Matteucci via Bruno Buozzi 65 Campi Centro
Sezione 9
Centro Polivalente Il Rosi via Cellerese
Sezioni 10, 11, 12
scuola elementare Emilio Salgari via Confini Capalle
Sezioni 13, 14, 15, 16, 17, 18 e 19
scuola media Giuseppe Garibaldi via Garçia Lorca La Villa
Sezioni 20 e 21
scuola elementare Marco Polo via Sant'Angelo Sant'Angelo a Lecore
Sezione 22
scuola materna San Giusto via San Giusto
Sezioni 23, 24, 25, 30, 31, 32, 33 e 34
scuola elementare Fra' Ristoro via Prunaia Campi Centro
Sezioni 26, 27, 28 e 29
scuola elementare Vamba piazza Costituzione San Donnino
Sezioni 35, 36 e 37
scuola elementare Lorenzo il Magnifico via Ombrone Campi Centro
Sezioni 38 e 39
scuola elementare San Martino via di Mezzo San Martino
 

Servizio di trasporto gratuito ai seggi elettorali

Grazie alla collaborazione delle Associazioni di Volontariato, sarà in funzione un servizio di trasporto gratuito ai seggi elettorali, per tutti gli elettori impossibilitati a muoversi autonomamente per ragioni fisiche.

Gli elettori per usufruire del servizio dovranno prenotare telefonicamente presso le singole Associazioni nei giorni e negli orari qui di seguito specificati:

 
Associazione
Orari
Recapito
Associazione Comunale Anziani Volontario
dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 19 del 28 marzo 2010
dalle 9 alle 12 del 29 marzo 2010
Tel. 055 8952957
Associazione Vivere il Rosi (zona Il Rosi)
dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 19 del 28 marzo 2010
dalle 9 alle 12 del 29 marzo 2010
Tel. 055 8969331
Fratellanza Popolare San Donnino
dal lunedì al venerdì dalle 8,00 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 19,30
entro venerdì 26 marzo 2010
Tel. 055 899211
Misericordia di Capalle
Servizio svolto solo domenica 28 marzo 2010
Tel. 389 0579312
Misericordia di Campi Bisenzio
tutti i giorni dalle 8 alle 20 (prenotare prima possibile)
Tel. 055 891111
Pubblica Assistenza di Campi Bisenzio
entro venerdì 26 marzo alle 18
Tel. 055 894991
 

Il servizio di trasporto sarà svolto con il seguente orario

 
Data
Orario
Domenica 28 marzo 2010
dalle ore 9 alle ore 12
Domenica 28 marzo 2010
dalle ore 15 alle ore 19
Lunedì 29 marzo 2010
dalle ore 9 alle ore 12
 

Voto domiciliare per elettori affetti da infermità che ne rendano impossibile l'allontanamento dall'abitazione

Art. 1, decreto-legge 3 gennaio 2006, n. 1, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 gennaio 2006, n. 22, modificato dalla legge 7 maggio 2009, n. 46

Possono essere ammessi al voto domiciliare gli elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l'allontanamento dall'abitazione in cui dimorano e gli elettori affetti da gravissime infermità tali che l'allontanamento dall'abitazione in cui dimorano risulti impossibile anche con l'ausilio dei servizi previsti dall'art. 29 della legge 5 febbraio 1992, n. 104 (e cioè del trasporto pubblico che i comuni organizzano in occasione di consultazioni per facilitare agli elettori disabili il raggiungimento del seggio elettorale).

Le disposizioni sul voto domiciliare possono essere applicate solo nel caso in cui il richiedente che dimora nel Comune di Campi Bisenzio e sia iscritto nelle liste elettorali di un Comune della Regione Toscana.

L'elettore interessato deve far pervenire al Sindaco del comune nelle cui liste elettorali è iscritto, un'espressa dichiarazione attestante la propria volontà di esprimere il voto presso l'abitazione in cui dimora, nel periodo compreso fra martedì 16 febbraio a lunedì 8 marzo 2010.

La domanda di ammissione al voto domiciliare deve indicare l'indirizzo dell'abitazione in cui l'elettore dimora e, possibilmente, un recapito telefonico, e deve essere corredata di copia della tessera elettorale e di idonea certificazione sanitaria rilasciata da un funzionario medico designato dagli organi dell'azienda sanitaria locale.

La richiesta di tale certificazione deve pervenire all'Azienda Sanitaria di Campi Bisenzio - Sede A.S.L. Via Rossini - entro e non oltre le ore 12.00 di giovedì 4 marzo 2010, via fax al n. 055 8731473 o tramite raccomandata con ricevuta di ritorno oppure via email al seguente indirizzo: stefano.orioli@asf.toscana.it

 

 
 

Informazioni in dettaglio

 
Ultima Modifica: 13/05/2016

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965
Partita Iva 00421110487 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità
  4. Vai alla dichiarazione di accessibilità