1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

 
 
 
Contenuto della pagina

Proposte di lettura in biblioteca - Agosto 2011

SPAZIO ACCOGLIENZA | Tutti i colori del giallo
Le afose giornate estive da sempre ci spingono a tuffarci in pagine appassionanti: uno dei generi preferiti dai lettori in questo periodo è il giallo. Un genere "contagioso", che al giorno d'oggi ha allargato i suoi confini: spesso si avvicina al romanzo classico, o si tinge di avventura, o ancora si avvicina all'horror. Si tende a definire "giallo" anche ciò che è inchiesta più interiore e psicologica che poliziesca, opere che utilizzano in forma quasi simbolica alcuni stratagemmi tipici o alcuni meccanismi propri dell'inchiesta giudiziaria. Senza dubbio alcuni scrittori fanno sentire la loro influenza su tutta la narrativa contemporanea, che abbiano scritto romanzi di genere o no.
La proposta del mese di agosto raccoglie titoli adatti a ogni esigenza di lettura, dai noir metropolitani di Ed McBain o James Ellroy ai thriller legali di Scott Turow e John Grisham, per arrivare agli autori italiani ormai intramontabili come Fruttero e Lucentini o Andrea Camilleri.

 

SALOTTO LIBRARIO | L'estate in gioco
Estate significa anche tempo libero e voglia di relax: perché non approfittarne per dedicarsi al gioco? In famiglia, con gli amici o anche da soli mettiamo alla prova le nostre energie, fisiche e mentali. Vi proponiamo libri per tutte le età con giochi di movimento da fare all'aria aperta, quiz e rebus da risolvere, cacce al tesoro da organizzare nei luoghi più curiosi e tante altre divertenti attività ludiche. Unico imperativo: non pensare mai di essere troppo grandi per giocare!

 

BAMBINI E RAGAZZI | Libri contestati, libri proibiti
L'articolo 21 della Costituzione italiana recita: "Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione." E ancora: "La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure". I bibliotecari statunitensi sventolano invece il vessillo del Primo Emendamento, che garantisce libertà di stampa e di idee, per opporre resistenza alle numerose richieste che annualmente pervengono a vario titolo dalle più disparate associazioni e gruppi di cittadini a scuole, biblioteche e luoghi di cultura affinché alcuni libri vengano rimossi dagli scaffali di pubblica lettura. Noi condividiamo senz'altro la loro battaglia per garantire la totale libertà di accesso all'informazione e alla parola scritta e ci piace l'idea di proporvi alcuni libri per ragazzi che per vari motivi sono stati rimossi da scaffali americani, invitandovi a leggerli, e magari a riflettere sugli esiti catastrofici a cui possono condurre le censure, anche se e quando mosse dalle migliori intenzioni.

 

Le proposte di lettura della biblioteca comprendono selezioni di pubblicazioni presenti in biblioteca e disponibili per il prestito e la consultazione. Le relative bibliografie sono consultabili nel sito web della biblioteca alla pagina "Cataloghi e proposte di lettura".
Altre proposte di lettura relative ai libri per ragazzi sono disponibili nella sezione "Argomenti" del portale www.liberweb.it promosso dalla rivista LiBeR.

 

SCAFFALE DEL LIBERO SCAMBIO |  Bookcrossing in biblioteca
Uno spazio libero, per tutti, utenti e non, dove lasciare i libri che non si ha più voglia di avere in casa, che si sono letti, che si sono iniziati e che non si finiranno mai, che si sono amati e si vogliono condividere... Insomma un posto per dare un'altra vita a un libro che resterebbe altrimenti inutilizzato nella propria libreria di casa. Ecco cos'è lo scaffale del libero scambio collocato all'ingresso della biblioteca: una risorsa da cui attingere senza formalità.

 

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965
Partita Iva 00421110487 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità
  4. Vai alla dichiarazione di accessibilità