1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

 
 
 
Contenuto della pagina

Proposte di lettura in biblioteca - Agosto 2013

SPAZIO ACCOGLIENZA | |   Letteratura di viaggio
Nata in epoca moderna con il Milione di Marco Polo, la letteratura di viaggio si afferma come fenomeno culturale alla fine del Seicento, quando intellettuali e scrittori iniziarono a girare in Europa, rimanendo per lungo tempo lontani dal paese di origine. Nell'Ottocento e in parte nel Novecento, questa letteratura è stata interpretata dai più grandi scrittori (per esempio Goethe, Chateaubriand, Gide, Dickens) in vario modo, ma in tutti i casi sempre filtrando l'osservazione e la descrizione del paesaggio con le propria dimensione intellettuale. Anche in viaggiatori del secondo Novecento, come Chatwin, viaggio significa esperienza intellettuale e spirituale, in una ricerca di nuovi spazi da opporre alla chiusura del mondo occidentale. Questo mese proponiamo ai nostri utenti una selezione di opere per viaggiare ovunque, anche con il pensiero.

 

SALOTTO LIBRARIO |  |   I mille volti di Firenze
Dalle origini ai giorni nostri, ripercorriamo insieme ai lettori la storia dell'affascinante capoluogo toscano, sia attraverso romanzi che descrivono la città, con le sue meraviglie e i suoi misteri, che con l'aiuto di saggi storici e testimonianze di scrittori celebri che l'hanno visitata, amata, evocata. Scopriremo legami insoliti e curiosi tra Firenze e grandi autori internazionali, dal poeta Percy Bissey Shelley, che visse a Firenze tra il 1819 e il 1820, a Edward M. Forster, che in città ambientò il famoso romanzo "Camera con vista", fino a David Herbert Lawrence, che proprio sulle colline di Scandicci diede vita al suo romanzo più famoso e discusso:"L'amante di lady Chatterley".

 

SPAZIO BAMBINI E RAGAZZI | |    Concediti un premio: i premiati nei più importanti concorsi letterari e d'illustrazione internazionali e italiani.
Ci sono premi letterari che valorizzano un'intera carriera artistica, altri che si focalizzano su singoli prodotti letterari o grafici, tutti comunque, proporzionalmente al proprio raggio di influenza, sono animati dall'impegno a monitorare e ancor di più a far circolare la buona letteratura e l'illustrazione di alto livello. Inserendoci pure noi in questo impegno e in questo stimolo di promozione della lettura proponiamo, per il mese di agosto, una piccola mostra bibliografica sul "girello delle storie" nello spazio bambini e ragazzi della Biblioteca, di albi illustrati, racconti e romanzi premiati nei più importanti concorsi italiani e internazionali che si sono svolti nell'ultimo biennio 2012-2013.

 

Le proposte di lettura della biblioteca comprendono selezioni di pubblicazioni presenti in biblioteca e disponibili per il prestito e la consultazione. Le relative bibliografie sono consultabili nel sito web della biblioteca alla pagina "Cataloghi e proposte di lettura".
Altre proposte di lettura relative ai libri per ragazzi sono disponibili nella sezione "Argomenti" del portale www.liberweb.it promosso dalla rivista LiBeR.

 

SCAFFALE DEL LIBERO SCAMBIO |  Bookcrossing in biblioteca
Uno spazio libero, per tutti, utenti e non, dove lasciare i libri che non si ha più voglia di avere in casa, che si sono letti, che si sono iniziati e che non si finiranno mai, che si sono amati e si vogliono condividere... Insomma un posto per dare un'altra vita a un libro che resterebbe altrimenti inutilizzato nella propria libreria di casa. Ecco cos'è lo scaffale del libero scambio collocato all'ingresso della biblioteca: una risorsa da cui attingere senza formalità.

 

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965
Partita Iva 00421110487 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità
  4. Vai alla dichiarazione di accessibilità