1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

 
 
 
Contenuto della pagina

CampLab: Comunità e partecipazione: obiettivi raggiunti

Laboratori civici: Tante proposte già in fase di sviluppo

 

Villa Rucellai uno spazio aperto, tanti volti noti, tanti volti nuovi che si affacciano per curiosità e decidono di rimanere perchè la voglia di partecipare è tanta. E' stata questa la scenografia di due giornate, il 19 e 20 ottobre, intense, vissute, raccontate da protagonisti con storie diverse, cresciute in luoghi diversi ma tutte confluite qui, in uno spazio inclusivo, familiare.

Oltre 150 le nuove iscrizioni ai laboratori civici.

Quattro laboratori dove si è parlato di innovazione, territorio, beni comuni e servizi per e con i cittadini. I gruppi di lavoro confermeranno o varieranno gli argomenti proposti durante camp lab.  Le proposte, infatti, sono già in fase di sviluppo (ovvero durante il mese e mezzo dei laboratori) avranno scambi e incontri ad hoc con tecnici e assessori dell'Amministrazione comunale. Questi permetteranno di verificare talune possibilità e eventualmente definire meglio elementi che potrebbero rendere difficile o non praticabile l'idea proposta dal gruppo dei partecipanti. 
In ogni caso tutte le proposte riportate in report dettagliati dai coordinatori dei gruppi arriveranno alla Giunta comunale per una prima disamina delle istanze e idee e su ogni richiesta in accordo con la parte tecnica del Comune verranno espressi formalmente gli esiti di ogni singola proposta. Nel caso delle proposte positive verranno anche definiti iter e tempi di realizzazione.

"Due sono le parole d'ordine durante questo percorso- sottolinea il Sindaco Emiliano Fossi- comunità e partecipazione. Comunità intesa come  insieme del tutto. Un'idea aperta senza legami esclusivi il cui valore fondante è la reciprocità nel costruire, la valorizzazione del capitale sociale, il fare impresa in un circolo virtuoso. Partecipazione intesa come coinvolgimento del cittadino nel governo locale senza gap tra istituzioni e cittadini. Creazione di percorsi virtuosi dove una democrazia diretta trovi applicazione in una democrazia delegata e dove sia possibile riscoprire il gusto di confrontarsi e di guradare al futuro".

Nella giornata di domenica, nell'ottica di confronti nazionali aperti un positivo riscontro alle idee dell'Ammistrazione comunale è arrivato da testimonianze di buone prassi nazionali del mondo economico con la presenza di Niccolò Manetti di Giusto Manetti Battiloro Spa che ha parlato di "valori oltre che di risorse" , dalle istituzioni nella persona dell'Assessore Cristiano Filippi Farmar del Comune di San Vito di Leguzzano che ha sottolineato come "è necessario colmare il vuoto tra politica e cultura in luoghi pubblici che devono ritornare a vivere"e, infine, la testimonianza di Rosario Esposito e Maddalena Stornaiuolo due ragazzi di Scampia-Napoli, cresciuti in un quartiere "difficile" dove sono riusciti a far rinascere la casa editrice "Marotta&Cafiero" e dove loro, rispettivamente, autore e editrice del volume "Viaggio nell'Italia dei Beni Comuni" hanno raccolto una rassegna di gestioni condivise in un viaggio nell'Italia della decrescita, della collettività.

Testimonianze di cittadinanza attiva, la cui voce corale esclama: "Noi abbiamo deciso di rimanere. Noi Ci siamo!"

 
Ultima Modifica: 15/05/2016

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965
Partita Iva 00421110487 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità
  4. Vai alla dichiarazione di accessibilità