1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

 
 
 
Contenuto della pagina

Campi Bisenzio: il referendum costerà più di 60.000€

Esistono altri strumenti di partecipazione; il Sindaco Fossi fa il punto in seguito a interrogazione consiliare

 

"Esistono anche altri strumenti- sottolinea il Sindaco Emiliano Fossi - per stimolare la partecipazione dei cittadini. Come evidenziato nella seduta del Consiglio Comunale di ieri volevo invitare i promotori del quesito referendario consultivo a riflettere sui costi che tale iniziativa comporterà per le casse comunali e quindi per i cittadinidi Campi Bisenzio".

Gli uffici comunali hanno infatti predisposto una prima stima dei costi che sarà necessario sostenere per lo svolgimento della consultazione referendaria. Si tratta di una stima al ribasso che copre sia le attività della fase istruttoria, in buona parte già espletate, sia le successive fasi di sottoscrizione e quindi verifica di regolarità delle firme che di indizione con i conseguenti adempimenti. La stima per ora prodotta è di circa 63.000 €.

"non abbiamo nessuna intenzione di opporci allo svolgimento del referendum - continua Fossi - anche se ritengo che l'attenzione ai costi sostenuti da questa amministrazione più volte evidenziata da alcuni componenti dell'opposizione possa portare a opportune valutazioni al riguardo. Mi preme inoltre sottolineare come un modo per ridurre i costi della consultazione sarebbe quello di andare a ridurre il numero di sezioni elettorali, diminuendo in tal modo la possibilità di partecipazione da parte dei cittadini, soprattutto in considerazione del fatto chela stima per ora elaborata prevede l'attivazione di 24 sezioni rispetto alle 39 ordinarie".

 
Ultima Modifica: 15/05/2016

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965
Partita Iva 00421110487 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità
  4. Vai alla dichiarazione di accessibilità