1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

 
 
 

Refezione scolastica

Ufficio: Villa Montalvo - Via di Limite, 15
Tel. 055 8959 616 / 305
Email mense@comune.campi-bisenzio.fi.it
Orario di apertura: lunedì e mercoledì 8.30-13; giovedì 15.30 -18
Referente: Paola Cerbai, tel. 055 8959 305, email p.cerbai@comune.campi-bisenzio.fi.it
Dirigente: Gloria Giuntini, tel. 055 8959 498, email g.giuntini@comune.campi-bisenzio.fi.it

 
Contenuto della pagina
 

Competenze dell'ufficio

Il Comune attraverso il contratto di servizio con la società pubblica Qualità e Servizi spa, garantisce l'erogazione della mensa scolastica nelle scuole dell'infanzia e nelle scuole primarie (elementari) pubbliche di Campi Bisenzio e paritarie (Sacro Cuore e Maria Immacolata)

 

Iscrizione al servizio

Le iscrizioni al servizio di refezione scolastica si effettuano, di norma, unitamente all'iscrizione alle scuole con la modulistica fornita dalle stesse (per la scuola dell'infanzia) e nel periodo previsto. Le iscrizioni al servizio mensa per le scuole primarie si effettuano esclusivamente attraverso il  sistema F.I.D.O.Formazione Interattiva Domande Online.
Chi non avesse le possibilità di utilizzare da casa il sistema F.I.D.O. si ricorda che c/o lo Sportello Polifunzionale, negli orari di apertura al pubblico, i cittadini potranno utilizzare una postazione loro dedicata per presentare richieste/istanze al Comune.
Per ulteriori informazioni rivolgersi a pagamenti.pi@comune.campi-bisenzio.fi.it

 

Le tariffe

Le tariffe e le agevolazioni con decorrenza dall'anno scolastico 2019-2020 sono state stabilite con deliberazione della Giunta Comunale n. 35 del 19 marzo 2019.
Il metodo di calcolo resta quello del  costo a pasto sulla base dell'effettivo consumo.

 

Le agevolazioni tariffarie

Le agevolazioni sono previste per 12 fasce di valore ISEE di seguito indicate:
Valore ISEE compreso tra 35.000,01 e 40.000 - costo del pasto euro 4,80
Valore ISEE  compreso tra 30.000,01 e 35.000 - costodel pasto euro 4,40
Valore ISEE  compreso tra 25.000,01 e 30.000 - costodel pasto euro 4,20
Valore ISEE compreso tra 20.000,01 e 25.000 - costo del pasto euro 3,80
Valore ISEE  compreso tra 16.000,01 e 20.000 - costodel pasto euro 3,30
Valore ISEE compreso tra 13.000,01 e 16.000 - costo del pasto euro 2,80
Valore ISEE compreso tra 10.000,01 e 13.000 - costo del pasto euro 2,30
Valore ISEE compreso tra 8.000,01 e 10.000 - costo del pasto euro 1,80
Valore ISEE compreso tra 6.000,01 e 8.000 - costo del pasto euro 1,30
Valore ISEE compreso tra 4.000,01 e 6.000 - costo del pasto euro 0,88
Valore ISEE  compreso tra 2.000,01 e 4.000 - costo del pasto euro 0,80
Valore ISEE  compreso tra 0 e 2.000 - costo del pasto euro 0,60

Per valore ISEE  superiore a 40.000,00 il costo del pasto è euro 5,00, può essere fatta richiesta di sconto del 10% per il secondo figlio e del 20% dal terzo in poi che usufruiscono del servizio di mensa scolastica.
Per la fascia ISEE compresa tra 25.000,01 e 40.000,00 èprevista una ulteriore riduzione del 10% sul costo a pasto per il secondo figlio e del 20% dal terzo in poi che usufruiscono del servizio di mensa scolastica.

Le tariffe di contribuzione per i casi di affidamento familiare (non preadottivo) e per gli inserimenti in comunità pubbliche sono pari ad €. 1,00 salvo miglior tariffa derivante dall'applicazione della fascia di appartenenza
Le agevolazioni previste nella tabella suddetta riguardano gli alunni residenti nel Comune di Campi Bisenzio che frequentano le scuole dell'infanzia e primarie del territorio comunale, la scuola d'infanzia di Sant'Angelo a Lecore e Collodi di San Piero a Ponti e la scuola primaria "Don Milani", poste nel Comune di Signa (per i bambini residenti nel Comune di Signa nel rispetto di quanto previsto dalle vigenti convenzioni sottoscritte con tale Ente)
I non residenti possono accedere alle agevolazioni a condizione che l'alunno fosse residente al momento del suo primo ingresso in uno dei cicli scolastici (infanzia o primaria) e solo fino al termine del singolo ciclo così iniziato.

 

Coloro che risultassero in situazioni di morosità pregressa  non potranno accedere alle agevolazioni, ovvero la concessione delle agevolazionisarà subordinata al pagamento delle somme dovute.
L'ufficio Educazione e Istruzione potrà  valutare la situazione di famiglie con valore ISEE  fino a euro 10.000,00 per lequali pervenga all'ufficio una relazione dei servizi sociali con la quale si richiede l'esonero dal pagamento della quota dovuta, nonchè le eventuali eccezionali situazioni di disagio socio/familiare segnalate dal competente servizio sociale che non rientrino nelle ipotesi di cui sopra.

 

Presentazione domande di agevolazione anno scolastico 2019/2020

Le domande di agevolazione tariffaria per il servizio di refezionescolastica potranno essere presentate con il sistema F.I.D.O.FormazioneInterattiva Domande Online.
Tutte le informazioni sulle agevolazioni refezione scolastica

Per inoltrare la domanda online è necessario possedere ed avere attivata la tessera sanitaria elettronica o altra CNS (Carta Nazionale dei Servizi) ed accedere utilizzando un lettore di smartcard ed il codice personale.

Per chi non possiede un p.c., presso lo Sportello Polifunzionale è presente una postazione dalla quale si  potrà accedere alla piattaforma "FIDO"per presentare la domanda.

Per presentare la domanda occorre essere in possesso della certificazione ISEE calcolata ai sensi della vigente normativa, rilasciata nell'anno 2019 e relativa a prestazioni per minori. Le domande con ISEE rilasciata negli anni precedente non verranno accolte.

 

Atti

 

Il sistema di pagamento

 

Diete speciali

Per le diete speciali si rimanda a F.I.D.O.Formazione Interattiva Domande Online.
Chi non avesse le possibilità di utilizzare da casa il sistema F.I.D.O. si ricorda che c/o lo Sportello Polifunzionale, negli orari di apertura al pubblico, i cittadini potranno utilizzare una postazione loro dedicata per presentare la richiesta..
Si ricorda che è obbligatoria la relativa certificazione medica aggiornata nella quale dovranno essere indicati gli alimenti che non possono essere consumati dal bambino.
I certificati medici per diete speciali devono essere rinnovati annualmente, ad eccezione di quelli relativi a patologie croniche (celiachia, diabete, ecc.)
La richiesta di dieta in bianco potrà essere consentita, per un periodo non superiore a tre giorni, solo in presenza di disturbi temporanei o convalescenza.
Per motivi religiosi o culturali è possibile richiedere variazioni al menù, in tal caso il genitore dovrà presentare comunque la specifica richiesta.
Le diete speciali presentate nel corso dell'anno scolastico saranno garantite, di norma, entro cinque giorni lavorativi successivi alla consegna della suddetta certificazione.
Sarà cura del servizio dietetico di Q&S comunicare direttamente alle famiglie interessate l'effettivo giorno di inizio della fornitura del menù speciale.
Per ulteriori informazioni rivolgersi a pagamenti.pi@comune.campi-bisenzio.fi.it

 

Commissione mensa

La Commissione mensa istituita con delibera della Giunta Comunale n.64 del 19.4.2016 e prevista fino a tutto l'a.s. 2018/2019, svolge le seguenti funzioni: a. favorisce un efficace collegamento tra l'utenza,  l'Amministrazione Comunale e la Soc.  Qualità & Servizi S.p.a, affidataria del servizio, rispetto alle diverse istanze provenienti dall'utenza stessa; b. vigila sul buon andamento del servizio di refezione scolastica, in termini di regolarità e gradevolezza dei pasti erogati,  nonché  sulla rispondenza del servizio  stesso ai bisogni degli utenti; c. segnala eventuali problemi e disfunzioni del servizio; d. monitora il gradimento del pasto; e. svolge un ruolo consultivo per quanto riguarda il menù,l'approvvigionamento delle derrate e l'erogazione dei pasti; f.propone iniziative finalizzate all'informazione ed all'educazione alimentare dei bambini.

La Commissione è composta da:

  • l'Assessore alle Politiche educative, Presidente;
  • il funzionario responsabile del Servizio Educazione eIstruzione - membro;
  • n. 2 Rappresentanti della Società Qualità & Servizis.p.a - membri;
  • n. 2 genitori, con figli regolarmente iscritti al servizio di refezione scolastica, per ciascuno dei 3Istituti Comprensivi Statali, quali membri nominati annualmente dalle suddette istituzioni scolastiche i cui nominativi sono inviati al Comune con apposita comunicazione entro il 15 novembre di ciascun anno;
  • n. 2 insegnanti per ciascuno dei 3 Istituti Comprensivi Statali, quali membri nominati annualmente dalle suddette istituzioni scolastiche i cui nominativi sono inviati al Comune con apposita Comunicazione entro il 15 novembre di ciascun anno

La Commissione opera in base a regole autodeterminate:

 

Menù anno scolastico 2019/2020



 
Ultima Modifica: 19/09/2019

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965
Partita Iva 00421110487 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità
  4. Vai alla dichiarazione di accessibilità