1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

 
 
 
Contenuto della pagina

Caro diario...: l'irresistibile ascesa del genere autobiografico nella narrativa per ragazzi - Convegno del Centro regionale di servizi per le biblioteche per ragazzi

Giovedì 30 ottobre 2014 - ore 9.30-13.00
Campi Bisenzio - Palazzo Comunale - Sala Consiliare Sandro Pertini - Piazza Dante
Convegno del Centro regionale di servizi per le biblioteche per ragazzi, promosso da Regione Toscana e Comune di Campi Bisenzio; organizzato da Biblioteca di Villa Montalvo con la collaborazione di LiBeR

Pagine aperte di diario
 

Da Cuore al Diario di una schiappa, la strada percorsa nella letteratura per ragazzi dalle storie in forma di diario è assai lunga. Già il romanzo di De Amicis fu bestseller per il suo tempo, così come lo furono poi Il giornalino di Giamburrasca di Vamba e Papà Gambalunga della Webster, per non dimenticare la saga di Bibi, eroina nordica uscita dalla penna della Michaelis e del Diario per antonomasia lasciatoci in dono da Anne Frank. Tutte pietre miliari di un genere letterario che oggi, nell'epoca delle comunicazioni di massa e del dominio dei social network, ha rinverdito le sue fortune mutando spesso nelle forme e nel senso. Il diario, nato come esercizio di esplorazione di sé e di ricerca identitaria, è oggi uno strumento narrativo che apre - nei media digitali come nei più tradizionali mondi finzionali della letteratura infantile - a un'ampia platea di relazioni sociali e formative, a un'importante area di condivisione di affetti e sentimenti. Motivi questi, tra gli altri, che sostengono l'adesione entusiastica di ragazzi e adolescenti al genere. In questo incontro ci si chiederà dunque, cos'è veramente un diario, quali sono le caratteristiche che lo rendono tale, e soprattutto in ambito romanzesco quali sono le differenze che ormai caratterizzano la folta produzione di genere che sta invadendo gli scaffali delle librerie e delle biblioteche per ragazzi.
Relazioni:

Autobiografichevolmente:
introspezione e costruzione identitaria nella scrittura di sé
Duccio Demetrio, fondatore e direttore della Libera università dell'Autobiografia di Anghiari

Specchi di carta: panoramica ed evoluzione del genere letterario più amato dai ragazzi
Fausto Boccati, libraio (Libreria dei ragazzi di Milano)

Scrivere per resistere: diari... voci di libertà e di resistenza
Gabriela Zucchini, esperta di promozione della lettura Informazioni

L'incontro è rivolto a bibliotecari, insegnanti ed educatori e a chi opera nel campo dei libri per bambini e ragazzi

Programma

Sede: Palazzo Comunale - Sala Consiliare | Piazza Dante 50013 Campi Bisenzio

Come raggiungere la sede del convegno

Iscrizioni:
Per la partecipazione al convegno, a ingresso libero, è necessaria l'iscrizione

Segreteria: Idest, via Ombrone 1, 50013 Campi Bisenzio, tel. 055 8944307-055 8966577, convegni@idest.net

 
Ultima Modifica: 15/05/2016

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965
Partita Iva 00421110487 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità
  4. Vai alla dichiarazione di accessibilità