1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

 
 
 
Contenuto della pagina

Accedere alla Zona a Traffico Limitato ed alle Aree Pedonali del Centro storico di Campi Bisenzio

 
  1. Quali sono le strade e le piazze ricadenti nella Zona a Traffico Limitato e nelle Aree Pedonali del centro storico di Campi Bisenzio
  2. I giorni e gli orari di validità delle limitazioni al transito
  3. Chi può ottenere l'autorizzazione all'accesso alla Zona a Traffico Limitato
  4. Chi può ottenere l'autorizzazione all'accesso alle Aree Pedonali
  5. Come ottenere l'autorizzazione per accedere alla Zona a Traffico Limitato o alle Aree Pedonali
  6. Accesso alla Zona a Traffico Limitato da parte dei titolari di contrassegno per disabili
  7. Riferimenti normativi
 

Quali sono le strade e le piazze ricadenti nella Zona a Traffico Limitato e nelle Aree Pedonali del centro storico di Campi Bisenzio

Nella Zona a Traffico Limitato del centro storico di Campi Bisenzio ricadono le seguenti strade:

  • Piazza A. Gramsci tra via 24 Maggio e via Roma;
  • Via Roma;
  • Via Santo Stefano;
  • Piazza Dante per le sole corsie di scorrimento sul lato verso il teatro;
  • Via B. Rucellai tra piazza Dante e il parcheggio prospiciente i giardini pubblici di piazza della Resistenza;
  • Via F. Sestini tra piazza Dante e via Don Minzoni;
  • Via Del Castellare;
  • Via IV Novembre;
  • Via I° Maggio;
  • Via del Ragno;
  • Via Del Lavoro;
  • Via Lungo le Mura;
  • Via A. Catalani;
 

Nelle Aree Pedonali del centro storico di Campi Bisenzio ricadono le seguenti strade:

  • Piazza G. Matteotti ad esclusione della parte delimitata da fioriere verso via S. Stefano che ricade nella Z.T.L.;
  • Via Delle Corti tra piazza G. Matteotti e via Don Minzoni;
  • Piazza Fra Ristoro ad esclusione della parte delimitata da fioriere verso via S. Stefano che ricade nella Z.T.L.;
  • Via M. Falcini;
  • Piazza Dante per la parte verso il municipio e di collegamento con via G. Tesi;
  • Via G. Tesi tra piazza Dante e piazza della Resistenza.
 
Planimetria della Z.T.L. - A.P. del centro storico del capoluogo
Planimetria della Z.T.L. - A.P. del centro storico del capoluogo
 

Gli accessi alla Z.T.L. - A.P. sono controllati da apposito sistema elettronico di rilevazione delle infrazioni autorizzato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.


Fine "Quali sono le strade e le piazze ricadenti nella Zona a Traffico Limitato e nelle Aree Pedonali del centro storico di Campi Bisenzio" - Torna all'indice.
 

I giorni e gli orari di validità delle limitazioni al transito

La limitazione al transito nella Z.T.L. ha effetto:

  • Dalle ore 0,00 alle ore 24,00 di ogni giorno festivo;
  • Dalle ore 9,00 alle ore 24,00 di ogni sabato;
  • Dalle ore 9,00 alle ore 17,00 di ogni giorno feriale;
 

Il giorno 23 aprile di tutti gli anni è considerato giorno festivo in quanto ricorrenza della Patrona di Campi Bisenzio.

 

La limitazione al transito nelle Aree Pedonali ha effetto dalle ore 0,00 alle ore 24,00 di ogni giorno feriale o festivo.


Fine "I giorni e gli orari di validità delle limitazioni al transito" - Torna all'indice.
 

Chi può ottenere l'autorizzazione all'accesso alla Zona a Traffico Limitato

Oltre i veicoli con autorizzazione permanente all'accesso alla Z.T.L. previsti dal vigente Regolamento per l'Istituzione l'Organizzazione della Zona a Traffico Limitato e delle Aree Pedonali del Centro Storico del Capoluogo, possono ottenere l'autorizzazione all'accesso alla Zona a Traffico Limitato, con validità massima di anni uno dalla data di rilascio, i seguenti veicoli:

 
  • Veicoli di proprietà o a servizio di residenti o domiciliati all'interno della Z.T.L. o delle AP. fino ad un massimo di due veicoli per nucleo familiare;
  • Veicoli destinati al carico / scarico delle merci, ivi incluse attività commerciali, artigianali, interventi di riparazione di urgenza, cantieri edili, purché ricadenti all'interno della Z.T.L. o delle A.P., per un massimo di due veicoli per attività;
  • Veicoli utilizzati dagli operatori del mercato ambulante ordinario del centro del capoluogo titolari della relativa autorizzazione per il commercio su area pubblica in sede fissa per un massimo di due veicoli;
  • Veicoli utilizzati per lo svolgimento di manifestazioni culturali, ricreative, commerciali, filantropiche, politiche o sportive ricadenti all'interno della Z.T.L. o delle A.P.;
  • Veicoli che raggiungono aree private ricadenti all'interno della Z.T.L. o delle A.P. per le quali è presente la concessione di passo carrabile;
  • Veicoli utilizzati abitualmente da medici di base in possesso del codice regionale per visite domiciliari da effettuare all'interno della Z.T.L. o delle A.P. per un massimo di due veicoli;
  • Veicoli appartenenti ad istituti di vigilanza privata per interventi all'interno della Z.T.L. o delle A.P.;
  • Veicoli utilizzati dai clienti registrati di strutture alberghiere ricadenti nella Z.T.L. o nelle A.P..
 

Possono accedere temporaneamente alla Z.T.L. del centro storico di Campi Bisenzio, previo ottenimento di una attestazione della Polizia Municipale con validità massima di 10 giorni dalla data di rilascio, i seguenti veicoli:

 
  • Veicoli aventi esposto l'apposito contrassegno per disabili non rilasciato dal Comune di Campi Bisenzio, per un massimo di due veicoli;
  • Taxi con licenza rilasciata da Comuni diversi da quelli del Comprensorio o di Firenze o Prato, purché nel rispetto della Legge n° 21 del 15.01.1992 in materia di prelevamento degli utenti;
  • Veicoli di noleggio con conducente riportanti esposto l'apposito contrassegno e con autorizzazione diversa da quella dei Comuni sottoscrittori la convenzione con il Comune di Campi Bisenzio;
  • Veicoli che accedono occasionalmente alla Z.T.L. o alle A.P. per motivi di Polizia o indagini / attività giudiziarie;
  • Veicoli della A.S.L. (Azienda Sanitaria Locale) o di Associazioni di Volontariato che effettuano occasionalmente servizi di assistenza sanitaria, sociale o infermieristica all'interno della Z.T.L. o delle A.P.;
  • Veicoli non appartenenti a Poste Italiane ma esercenti il servizio di recapito postale nelle modalità previste dal Decreto Legislativo 31 marzo 2011 n° 58 e s.m.i.;
  • Veicoli delle Amministrazioni Pubbliche diverse da quelle del Comune di Campi Bisenzio;
  • Veicoli utilizzati dagli operatori per lo svolgimento del mercato ambulante del centro del capoluogo non titolari della relativa autorizzazione per il commercio su area pubblica in sede fissa;
  • Veicoli utilizzati occasionalmente da medici non di base per visite domiciliari da effettuare all'interno della Z.T.L. o delle A.P.;
  • Veicoli a trazione animale;
  • Veicoli utilizzati per eventi civili o religiosi che si svolgono all'interno della Z.T.L. o delle A.P., oltre due veicoli al seguito;
  • Veicoli destinati al prelievo di liquami (autospurgo) all'interno della Z.T.L. o delle A.P.;
  • Veicoli per le rimozioni di veicoli, non disposte dalla Polizia Municipale, all'interno della Z.T.L. o delle A.P.;
  • Veicoli a propulsione mista elettrica / non elettrica a condizione che il transito nella Z.T.L. avvenga con sola propulsione elettrica.
 

L'Amministrazione Comunale può concedere ulteriori autorizzazioni all'accesso alla Z.T.L., valutando le motivazioni esposte nelle richieste.


Fine "Chi può ottenere l'autorizzazione all'accesso alla Zona a Traffico Limitato" - Torna all'indice.
 

Chi può ottenere l'autorizzazione all'accesso alle Aree Pedonali

Oltre i veicoli con autorizzazione permanente all'accesso alle A.P. previsti dal vigente Regolamento per l'Istituzione l'Organizzazione della Zona a Traffico Limitato e delle Aree Pedonali del Centro Storico del Capoluogo, possono ottenere l'autorizzazione / attestazione temporanea all'accesso all' Area Pedonale i seguenti veicoli:

 
  • Veicoli utilizzati per lo svolgimento di manifestazioni culturali, ricreative, commerciali, filantropiche, politiche o sportive ricadenti all'interno delle A.P.;
  • Veicoli destinati a cantieri edili ricadenti all'interno delle A.P.;
  • Veicoli destinati al prelievo di liquami (autospurgo);
  • Veicoli dei fornitori di servizi acqua, elettricità, gas, telefoni, esclusivamente per lo svolgimento di interventi urgenti di riparazione ricadenti all'interno delle A.P.;
  • Veicoli a trazione animale;
  • Veicoli utilizzati per eventi civili o religiosi che si svolgono all'interno delle A.P. oltre due veicoli al seguito;
 

Ogni autorizzazione all'accesso alla A.P. sarà riferita alla sola Area Pedonale per la quale è necessario l'accesso.
L'Amministrazione Comunale ha la facoltà di concedere ulteriori autorizzazioni oltre quelle sopra indicate, valutando le motivazioni esposte nelle richieste pervenute.


Fine "Chi può ottenere l'autorizzazione all'accesso alle Aree Pedonali" - Torna all'indice.
 

Come ottenere l'autorizzazione per accedere alla Zona a Traffico Limitato o alle Aree Pedonali

Per accedere alla Zona a Traffico Limitato o alle Aree Pedonali del centro storico del capoluogo occorre ottenere l'apposita autorizzazione / attestazione, che deve essere esposta sui veicoli o, per i veicoli a due ruote, esibita ad ogni richiesta degli addetti al controllo.
Per ottenere l'autorizzazione all'accesso alla Z.T.L. o alle Aree Pedonali di validità superiore a dieci giorni e durata non oltre anni uno, occorre far pervenire l'apposito modulo di domanda compilato al Servizio Mobilità e Traffico- Sezione Trasporti e Autorizzazioni per la Circolazione, in via P. Pasolini n° 18.
Per ottenere l'attestazione all'accesso alla Z.T.L. o alle Aree Pedonali di validità fino a 10 giorni, occorre far pervenire l'apposito modulo di domanda compilato alla Polizia Municipale, in piazza Dante n° 36.

 
 

Sul modello di domanda devono essere specificati i motivi della richiesta ed in particolare:

  • Per i soli domiciliati nella Z.T.L. - A.P., il luogo di domicilio e la durata;
  • Per i veicoli di intestatari di concessione di passo carrabile ricadente all'interno della Z.T.L. - A.P, il numero della concessione;
  • Per i veicoli intestati a ditte o società, che il richiedente è titolare, legale rappresentante, amministratore o socio di tale ditta;
  • Per lavori, forniture o interventi  di riparazione, i motivi ed il luogo dell'intervento / fornitura;
  • Per cantieri edili gli estremi identificativi del relativo titolo edilizio.
 

Alla domanda devono essere allegati:

  • La fotocopia di un documento di identità del richiedente in corso di validità;
  • La fotocopia della carta di circolazione dei veicoli per i quali si richiede l'autorizzazione;
  • Per i nuclei familiari residenti o domiciliati nella Z.T.L - A.P. privi di veicoli, apposita dichiarazione congiunta del proprietario del veicolo e del residente / domiciliato dalla quale risulta il luogo da raggiungere nell'area di divieto ed i motivi;
  • Per i veicoli non intestati a titolari di concessioni di passo carrabile ricadente nella zona di divieto, che devono raggiungere le relative aree private, dichiarazione congiunta del titolare della concessione di passo carrabile e del proprietario del veicolo dalla quale risulta il luogo, i motivi dell'accesso ed il numero di concessione di passo carrabile;
  • Per i veicoli di proprietà di ditte ma utilizzati da residenti / domiciliati nella Z.T.L. - A.P., apposita dichiarazione della ditta di conferimento in uso del veicolo e la durata dell'affidamento;
 

Le autorizzazioni all'accesso alla Zona a Traffico Limitato non consentono l'accesso alle Aree Pedonali.
Le autorizzazioni all'accesso alle Aree Pedonali consentono il transito anche nella Zona a Traffico Limitato.

 

Per rinnovare una autorizzazione all'accesso alla Z.T.L. o alla A.P. di durata superiore a dieci giorni, occorre far pervenire l'apposito modulo di domanda compilato al Servizio Mobilità e Traffico - Sezione Trasporti e Autorizzazioni per la Circolazione,in via P. Pasolini n° 18.

 

Nel caso in cui si renda necessario sostituire il contrassegno di autorizzazione (ad esempio per la sostituzione del veicolo), oppure ottenerne un duplicato, occorre far pervenire l'apposito modello di domanda compilato al Servizio Mobilità e Traffico- Sezione Trasporti e Autorizzazioni per la Circolazione, in via P. Pasolini n° 18.


Fine "Come ottenere l'autorizzazione per accedere alla Zona a Traffico Limitato o alle Aree Pedonali." - Torna all'indice.
 

Accesso alla Zona a Traffico Limitato da parte dei titolari di contrassegno per disabili

I titolari di contrassegno per disabili non hanno necessità di ottenere ed esporre sui veicoli autorizzazioni o attestazioni per accedere alla Z.T.L. in quanto è sufficiente esporre sul veicolo il contrassegno in corso di validità comunicando i dati necessari per l'accesso al Comune .
I titolari di contrassegno per disabili rilasciato dal Comune di Campi Bisenzio, possono far pervenire al Servizio Mobilità e Traffico - Sezione Trasporti e Autorizzazioni per la Circolazione, in via P. Pasolini n° 18, utilizzando l'apposito modello, una richiesta di consenso al transito per un numero massimo di due veicoli e per la durata di validità del contrassegno stesso.

 
 

Il titolare del contrassegno per disabili rilasciato dal Comune di Campi Bisenzio può comunicare al Servizio Mobilità e Traffico Comunale- Sezione Trasporti e Autorizzazioni per la Circolazione,  eventuali variazioni nei veicoli abitualmente utilizzati e che devono transitare nella Z.T.L. , inviando l'apposito modello compilato:

 
 

I titolari di contrassegno per disabili non rilasciato dal Comune di Campi Bisenzio che desiderano accedere alla Z.T.L.  possono utilizzare il numero telefonico indicato anche dalla cartellonistica installata agli ingressi dell'area soggetta a limitazioni:

393 - 8284065

 

Oppure l'indirizzo e-mail:

 

per inviare un messaggio sms o una e-mail di richiesta all'accesso indicando:

  • Cognome e nome del richiedente;
  • Targa del veicolo che trasporta il disabile;
  • Marca e modello del veicolo;
  • Giorni e fascia oraria per i quali si richiede l'accesso (non superiore a 10 giorni).
 

Dovrà essere allegata copia scannerizzata del contrassegno del disabile.

Per ogni altro tipo di informazione potranno essere utilizzati i numeri telefonici della Polizia Municipale o dell'Ufficio Traffico comunale.


Fine "Accesso alla Zona a Traffico Limitato da parte dei titolari di contrassegno per disabili" - Torna all'indice.
 

Riferimenti normativi

Art. 7 comma 9°, del D.Lgs 30 aprile 1992 n° 285 - Codice della Strada;
Autorizzazione Ministeriale all'attivazione dei sistemi elettronici di rilevazione degli accessi alla ZTL prot. n° 5414 del 20 ottobre 2015.


Fine "Riferimenti normativi" - Torna all'indice.
 

Ai sensi dell'art. 70 della L. 22 aprile 1941 n° 633  e D.Lvo  68/2003, il riassunto o la riproduzione di brani, disegni o comunque di parti della presente pagina informatica sono liberi solo se effettuati senza fine di lucro per uso di critica, di discussione, di insegnamento, di ricerca scientifica o per pubblica utilità ed a condizione che vengano accompagnati dalla menzione che la fonte di provenienza è il Comune di Campi Bisenzio - Ufficio Traffico.
Pagina realizzata da R. Menegatti

 
Ultima Modifica: 30/08/2016

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965
Partita Iva 00421110487 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità
  4. Vai alla dichiarazione di accessibilità