1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

 
 
 
Contenuto della pagina

Qualità dell'aria.

Il punto della situazione sulle misure antismog

Il Comune di Campi Bisenzio rientra nell'Agglomerato di Firenze, area soggetta a problemi di superamento dei limiti di concentrazione di alcuni inquinanti atmosferici.
Il Comune di Campi, negli anni, ha attivato "Piani di Azione Comunali", che riportano anche misure contingibili ed urgenti al fine di gestire i periodi maggiormente critici.
Anticipando i contenuti del nuovo atto regionale l'Amministrazione ha emanato ordinanze sia per limitare la circolazione dei veicoli più inquinanti, sia il ricorso alla combustione diretta del legname o più in generale delle biomasse.

Sostanzialmente le misure adottate, che dovrebbero essere attivate successivamente al raggiungimento del 15° superamento annuo dei limiti previsti per il PM10 (ad oggi siamo a 13 superamenti per il 2015), risultano già attivate sul Comune di Campi Bisenzio grazie alle ordinanze n.352/2010 e n.92/2012.
Il terzo modulo di limitazioni entrerà in vigore a seguito del 35° superamento annuo dei valori diPM10. Di seguito si elencano in sintesi le limitazioni delle due ordinanze vigenti:

 

Ordinanza 2/2012

  • divieto dal 1 gennaio al 31 marzo e dal 1 ottobre al 31 dicembre di ciascun anno, di accensione fuochi liberi a cielo aperto;
  • divieto, dal 1 gennaio al 31 dicembre di ciascun anno, in ambito domestico, di accensione di caminetti, stufe, termocamini o termostufe alimentati a legna, carbone o pellet;
  • riduzione, dal 1 gennaio al 31 dicembre di ciascun anno, del periodo giornaliero di funzionamento degli impianti di riscaldamento per un massimo di 8 ore giornaliere;
  • riduzione, dal 1 gennaio al 31 dicembre di ciasun anno, della temperatura dell'aria negli ambienti (max 17° per gli edifici adibiti ad attività industriali ed artigianali e assimilabili;  max 18° per le abitazioni).
 

Ordinanza 352/2010

Divieto permanente di circolazione per:

  • Ciclomotori: Euro 0, Euro 1 (a 2 tempi);
  • Motocicli, Euro 0, a 2 tempi;
  • AutovettureEuro 0 (a benzina e diesel), Euro 1 (diesel);
  • Autoveicoli, Euro 0 (a benzina e diesel) destinati al trasporto merci fino a 3,5 t (cat. N1);
  • Autoveicoli Euro 0 per il trasporto merci (cat. N2 e N3) con portata superiore a 3,5 t;
  • Autoveicoli per uso speciale Euro 0 (categoria N1), con portata fino a 3,5 t;
  • Autoveicoli per uso speciale Euro 0 (categorie N2 e N3), con portata superiore a 3,5 t;
  • Autobus ed autosnodati non conformi alla direttiva 91/542 CEE o successive, destinati al TPL urbano (categorie M2 e M3);
 

Visto che anche nel primo periodo del prossimo anno è plausibile prevedere una situazione di sofferenza per quanto riguarda la qualità dell'aria si fa appello a tutta la cittadinanza di seguire le indicazioni delle ordinanze vigenti e limitare il più possibile il ricorso al mezzo privato, sfruttando i mezzi pubblici o la mobilità ciclabile.

 
 
Ultima Modifica: 29/12/2015

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965
Partita Iva 00421110487 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità
  4. Vai alla dichiarazione di accessibilità