1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

 
 
 
Contenuto della pagina

#ideeInComune, il 21 marzo dialogo sulle riforme costituzionali

idee in comune

Dialogo sui cambiamenti della Costituzione e il referendum


#ideeInComune è un ciclo di incontri promossi dal Comune di Campi Bisenzio su temi di attualità: dopo  il primo appuntamento dedicato alla presentazione del libro di Tito Barbini "Quell'idea che ci era sembrata così bella",lunedì 21 marzo alle 21 a villa Rucellai si parlerà di riforme costituzionali e referendum.

Con l'avanzamento dell'iter di approvazione del ddl Boschi, si apre una stagione di dibattito che potrebbe culminare con un referendum costituzionale nel prossimo autunno.
Il ddl prevede, tra le altre cose, il superamento del bicameralismo paritario, la soppressione del CNEL e la revisione del Titolo V della parte II della Costituzione sulla divisione delle competenze tra Stato e Regioni.

Il Sindaco Emiliano Fossi ne parlerà con Monia Monni, consigliera regionale Regione Toscana, Riccardo Nocentini, membro della segreteria toscana del Partito Democratico, e il prof. Carlo Fusaro, Professore ordinario di diritto pubblico comparato. Sarà una prima occasione di confronto sulle riforme costituzionali in atto, in vista del referendum previsto per il prossimo autunno sulla "riforma Boschi".

Il ciclo di incontri si chiuderà poi venerdì 1 aprile con l'incontro dal titolo "da Kobane con amore": si parlerà di rivoluzione in Rojava, lotta all'Isis e futuro del medioriente.

 
 
Ultima Modifica: 18/03/2016

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965
Partita Iva 00421110487 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità
  4. Vai alla dichiarazione di accessibilità