1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

 
 
 
Contenuto della pagina

Convenzione Comune - Federcaccia: nota di chiarimento

Ancora 8 cani da affidare nel canile convenzionato "Amici di Argo"

 

Al fare di fare chiarezza in merito alla contestata collaborazione tra il Comune di Campi Bisenzio e l'Associazione Federcaccia Firenze si riepilogano di seguito i principali passaggi e le motivazioni che hanno portato all'emissione dell'atto.
Come noto le Amministrazioni comunali si prendono cura degli animali abbandonati sul proprio territorio o comunque derivanti da sequestri o lasciti di varia natura. Il Comune direttamente o molto più frequentemente mediante strutture convenzionate provvede al ricovero ed alla cura di questi animali.
Anche il Comune di Campi Bisenzio rientra in quest'ultima casistica e tramite il Canile Amici di Argo di Arezzo accudisce oggi 8 cani.
I cani ospitati nella struttura di Arezzo sono prevalentemente anziani e con diversi acciacchi di salute, se si escludono due esemplari più giovani, gli altri sono entrati nel canile di Arezzo tra il 2009 e il 2010. Tra questi, alcuni cani provenivano da precedente canile convenzionato, quindi hanno passato la loro vita quasi interamente in strutture di ricovero.
Da circa due anni il Comune di Campi Bisenzio ha provveduto ad aggiornare le pagine internet del proprio sito istituzionale dedicate all'adozione dei cani ed anche in passato ha organizzato campagne di sensibilizzazione per trovare un'adozione a questi animali.
Sino al 2016 nessuna associazione o privato si è purtroppo fatto avanti per prendersi cura dei cani in oggetto, che nel mentre ovviamente sono invecchiati, rendendo sempre più difficoltoso il loro affidamento.
La collaborazione con la Federcaccia fiorentina, Associazione che conta oltre 8750 associati nella sola Provincia di Firenze è nata, come succede talvolta, casualmente. Confrontandosi con i Dirigenti di Federcaccia sulle problematiche relative al randagismo e discutendo dei cani presenti nelle strutture rifugio è stata individuata una possibile collaborazione per promuovere l'adozione degli animali ai soci dell'associazione.
Gli animali ospitati nel canile di Arezzo per età ed attitudini non possono certamente essere utilizzati nella attività venatoria, quindi le accuse di fornire "forza lavoro ai cacciatori" non corrispondono a verità. Sono 6 vecchi cani e 2 un po' più giovani che nella loro vita non hanno conosciuto altro che le gabbie del canile. E' per questo motivo che, l'Amministrazione Comunale proverà e ricercherà tutte le vie per rendere veramente vuote queste gabbie.
Se sulla base della collaborazione avviata con Federcaccia Firenze, ci fossero altre Associazioni interessate ad impegnarsi nell'adozione di questi animali, non dovranno fare altro che rivolgersi agli Uffici preposti che provvederanno ad attivare velocemente l'iter per un'ulteriore collaborazione.

 
Ultima Modifica: 13/09/2016

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965
Partita Iva 00421110487 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità
  4. Vai alla dichiarazione di accessibilità