1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

 
 
 
Contenuto della pagina

"BANDO CONTRIBUTO AFFITTO" anno 2016. Consegna ricevute


Si ricorda che dal 2 gennaio al 31 gennaio 2017 coloro che risultano ammessi nella graduatoria definitiva del Bando di concorso per l'assegnazione di contributi ad integrazione del canone di locazione del 2016 dovranno presentare:

  • le ricevute dell'affitto del periodo luglio-dicembre, se unitamente alla domanda di partecipazione al Bando si sono presentate le ricevute del periodo gennaio-giugno;
  • le ricevute dell'affitto del periodo gennaio-dicembre, se non si sono già presentate quelle dei primi 5 mesi;
  • in caso di morosità: il modulo C ed il modulo D compilati e firmati rispettivamente dal proprietario di casa creditore e dall'inquilino moroso;
  • ricevuta del pagamento del'imposta di registro (modello F23), se non è stato scelto il regime della cedolare secca;
  • altrimenti copia della raccomandata ricevuta dall'inquilino da parte del proprietario di casa per l'applicazione del regime fiscale della cedolare secca, a meno che questo non sia espressamente riportato nel contratto di locazione già consegnato.

ATTENZIONE: si ricorda che se non si presenta la suddetta documentazione entro il termine inderogabile del 31 gennaio 2017, si perde il diritto al contributo anche se si è stati ammessi in sede di graduatoria definitiva.


Dove presentare le ricevute


  • presso lo Sportello Polifunzionale  - Comune informa - posto in Piazza Dante n. 37,  nei giorni ed orari di apertura: lunedì, mercoledì, venerdì dalle 8.30 alle 13.00; martedì e giovedì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 18.00;
  • a mezzo spedizione tramite raccomandata a/r a: Comune di Campi Bisenzio, Piazza Dante n. 36, 50013 Campi Bisenzio (FI);
  • se il richiedente è in possesso di un proprio indirizzo di posta elettronica certificata, a mezzo invio all'indirizzo p.e.c. comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it. Tale comunicazione ha lo stesso valore di una raccomandata a/r. Non è possibile inviare mail all'indirizzo p.e.c. del Comune tramite indirizzi e-mail normali.

Caratteristiche obbligatorie delle ricevute


Si ricorda che le ricevute, per essere considerate valide dovranno riportare le seguenti voci:

  • nome e cognome del proprietario di casa;
  • nome e cognome dell'inquilino che effettua il pagamento;
  • indirizzo esatto dell'alloggio in affitto;
  • mese ed anno;
  • firma del proprietario di casa;
  • importo del solo canone di affitto.

Sulle ricevute dovrà essere apposta, ai sensi di Legge, apposita marca da bollo da € 2,00.


ATTENZIONE: si ricorda che si devono presentare le ricevute anche se si paga con home banking o bonifico bancario. Unica eccezione è che sul bonifico siano riportati gli stessi identici dati richiesti per le ricevute, di cui sopra. Non saranno accettati documenti difformi.


Normativa


  • L. 431/98;
  • Decreto del Ministero dei Lavori Pubblici 7 giugno1999;
  • L.r.T. n. 41/2015;
  • Deliberazione della Giunta regionale Toscana n. 414 del 10 Maggio 2016;
  • Deliberazione della Giunta municipale n. 82 del  21 Giugno 2016;
  • Determinazione dirigenziale del III Settore Servizi alla Persona/Sviluppo Economico del Comune di Campi Bisenzio n. 401 del 22 Giugno 2016;

Suggerimenti


Se si paga il canone di locazione con bonifico o home banking e non si hanno le ricevute, si può chiedere al proprietario di casa un'unica ricevuta per l'intero periodo: da luglio a dicembre 2016 se si sono già presentate le ricevute per il periodo precedente o, altrimenti, per tutto l'anno.


 
Ultima Modifica: 12/01/2017

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965
Partita Iva 00421110487 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità
  4. Vai alla dichiarazione di accessibilità