Contenuto della pagina

Bando per il contributo ad integrazione del canone di locazione anno 2017 - Rettifica elenco ammessi ed esclusi. Differimento termini per la presentazione dei ricorsi.

 

Si informa che è stato pubblicato l'elenco degli ammessi e degli esclusi dei partecipanti al Bando per il contributo ad integrazione del canone di locazione anno 2017, approvato con determinazione dirigenziale n. 402 del 23/06/2017 e rettificato con determinazione n. 440 del 7/07/2017

Il suddetto elenco resterà affisso all'albo pretorio dal giorno  7 Luglio 2017al giorno 23  Luglio 2017.
Il nuovo termine per la presentazione dei ricorsi scade alle ore 23.59 del 24 Luglio 2017.

Si comunica altresì che il termine per la pubblicazione della  graduatoria definitiva è spostato al giorno 4 Agosto 2017.

I cittadini che hanno partecipato al Bando per il contributo ad integrazione del canone di locazione anno 2017 sono invitati a prendere atto della loro eventuale esclusione e dell'attribuzione dei punteggi richiesti, consultando gli allegati pubblicati su questa stessa pagina.

 
 

RICORSI


In caso di esclusione della domanda, di mancata attribuzione o errata attribuzione del punteggio richiesto, si può presentare ricorso - entro il termine perentorio delle ore 23.59 del 24 Luglio 2017 - alla Commissione per la formazione delle graduatorie, utilizzando l'apposito  modulo on line disponibile  sulla piattaforma Fido del sito istituzionale del Comune di Campi Bisenzio.
In sede di  ricorso coloro che hanno la somma dei redditi del nucleo familiare, indicata nella attestazione I.S.E.E., inferiore al canone annuo di locazione indicato sul contratto, nel caso in cui  ricevano aiuti economici da parte di persone fisiche o enti o associazioni devono compilare il modello B e il modello A, in caso di persone fisiche, o il modello G in caso di enti o associazioni.

 
 
 
 

In sede di ricorso coloro che richiedono la priorità per morosità (art. 13 del bando) o per disoccupazione (art. 14 bando)  devono allegare il Modello C e D in caso di morosità, il modello E in caso di priorità per disoccupazione/cassintegrazione/mobilità, il medesimo modello deve essere utilizzato dagli sfrattati  (art. 15 del bando) che hanno sottoscritto un nuovo contratto di locazione.

 
 
 

Non si effettua assistenza alla compilazione dei ricorsi.
Si infornano i cittadini interessati alla presentazione del ricorso che sono disponibili postazioni attrezzate per l'inserimento delle istanze con la piattaforma FIDO presso lo Sportello Polifunzionale in Piazza Dante n. 37 (piano terra) e presso la sede di Villa Montalvo via di Limite n. 15 piano primo. La postazione presso villa Montalvo sarà disponibile nei giorni di giovedì e venerdì mattina dalle ore 9.00 alle ore 13.00.

Per informazioni sui motivi di esclusione o di mancata attribuzione del punteggio rivolgersi personalmente all'ufficio Casa c/o Villa Montalvo via di Limite n. 15

 

Note


Si ricorda che entro il termine perentorio del 31 gennaio 2018:

  • coloro che hanno il proprio "stato civile ignoto" devono regolarizzare la loro posizione o producendo all'Ufficio di Anagrafe la documentazione necessaria o presentando la certificazione attestante lo stato civile del proprio Paese di origine, oppure del consolato o Ambasciata del Paese di origine, in lingua italiana o tradotta in italiano nelle forme di legge;
  • i cittadini non appartenenti all'Unione Europea, che non lo hanno già fatto in sede di presentazione della domanda, devono produrre una certificazione del loro Paese di origine, oppure del consolato o Ambasciata del Paese di origine, in lingua italiana o tradotta in italiano nelle forme di legge attestante l'assenza di diritti di proprietà, usufrutto, uso e abitazione su immobili ad uso abitativo ubicati nel proprio Paese di origine; tale certificazione deve riguardare ogni componente il nucleo familiare.

Si ricorda che coloro che non provvedono nel termine di cui sopra saranno esclusi in sede di graduatoria definitiva.

 

Collegamenti

Cliccare qui per essere rimandati alla pagina sulla pubblicazione del Bando.

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO