Contenuto della pagina

Agevolazioni Viaggi

Viaggi ferroviari

Viaggi Ferroviari elettori residenti in Italia

Le agevolazioni sono valide esclusivamente in seconda classe e nel livello standard per i viaggi di andata e ritorno. Non sono valide per la prima classe e nei livelli di servizio Executive, Business e Premium, nei servizi vagone letto, nelle vetture Excelsior, nei salottini e per i servizi accessori.

Riduzione del 60% del prezzo del biglietto per i treni regionali

Riduzione del 70% del prezzo base per il servizio cuccette e per gli treni del servizio nazionale:

  • Alta velocità Frecciarossa e Frecciargento
  • Frecciabianca
  • Intercity
  • Intercity notte

Come usufruire dell'agevolazione

Aquistando i biglietti esibendo la tessera elettorale e un documento di identità.
Durante il viaggio di ritorno è necessario mostrare la tessera elettorale vidimata e con il timbro della sezione e la data di votazione, o in alternativa una dichiarazione del Presidente di Seggio.

Validità

Il viaggio di andata può essere effettuato dal 23febbraio 2018.
Il viaggio di ritorno può essere effettuato fino al 14marzo 2018.

Viaggi Ferroviari elettori residenti all'estero

E' previsto un biglietto con tariffa Italian Elector. Sulla tessera elettorale o cartolina-avviso o dichiarazione dell'Autorità consolare, che attesta che il titolare si reca in Italia per esercitare il diritto do voto viene indicato anche l'agevolazione spettante per il viaggio.

Non sono previste autocertificazioni.

Validità

Il viaggio di andata può essere effettuato al massimo un mese prima del giorno di apertura.
Il viaggio di ritorno può essere effettuato al massimo un mese dopo il giorno di chiusura.

Viaggiare in mare

Viaggi via mare

Nell'ambito del territorio nazionale, la Società Compagnia Italiana di Navigazione S.p.a., per la Regione Sicilia, la Società Caronte & Touirist Isole Minori S.p.a., riconoscieranno, per viaggi via mare nelle tratte di competenza, agevolazioni del 60% sulla tariffa ordinaria per gli elettori residenti in Italia e per quelli residenti all'estero, che si recano presso il comune nelle cui liste sono iscritti, per esercitare il diritto di voto.

Come usufruire dell'agevolazione

Aquistando i biglietti ( prima, seconda classe, poltrone, cabine e passaggio ponte ) esibendo la tessera elettorale e un documento di identità.
Durante il viaggio di ritorno è necessario mostrare la tessera elettorale vidimata e con il timbro della sezione e la data di votazione.

Validità

L'agevolazione ha una validità complessiva di 20 giorni.

Viaggiare in autostrada

Agevolazioni autostradali

Per i soli residenti all'estero che si recano nel Comune d'Italia nelle cui liste sono iscritti, per esercitare il diritto di voto, è prevista l'esenzione dal pagamento del pedaggio autostradale per il viaggio di raggiungimento del seggio, sia per quello di ritorno.

Come usufruire dell'agevolazione

Direttamente al casello autostradale dovranno esibire la tessera elettorale o la cartolina-avviso o in alternativa idonea documentazione rilasciata dall'Autorità Consolare, insieme ad un documento di riconoscimento.
Durante il viaggio di ritorno è necessario mostrare la tessera elettorale vidimata e con il timbro della sezione e la data di votazione, o in alternativa una dichiarazione del Presidente di Seggio.

Validità

L'agevolazione saranno accordate:

  • Viaggio di andata dalle ore 22:00 del 27 febbraio 2018
  • Viaggio di ritorno fino alle ore 22:00 del 9marzo 2018
 
Viaggiare in aereo con Alitalia

Viaggio aereo

Sono previsti agevolazioni, con un importo massimo rimborsabile di 40,00 Euro, sul prezzo base del biglietto per il viaggio di andata e ritorno escluse le tasse su tratte nazionali.

Come usufruire dell'agevolazione

Le compagnie che hanno aderito alla convenzione sono:

  • Alitalia: tramite Customer Center Alitalia al numero telefonico 892010, sul sito Alitalia.com o nelle agenzie di viaggio

Gli elettori interessati possono acquistare il biglietto per viaggiare nel periodo compreso tra sabato 24 febbraio e il sabato 10 marzo 2018

Gli elettori al check-in e/o all'imbarco dovranno presentare, oltre al biglietto, la tessera elettoraleo, nel caso ne fosse sprovvisto, solo per il viaggio di andata, potranno presentare una dichiarazione sostitutiva.
Per il viaggio di ritorno dovrà essere presentata la tessera elettorale debitamente vidimata.


Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO