1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
Contenuto della pagina

Piano Operativo

 
Piano Operativo
 
 
 

Avvio del procedimento di apposizione del vincolo preordinato all'esproprio sulle aree destinate alla realizzazione di opere pubbliche del P.O.

PREMESSO CHE:
- con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 138 del 17/06/2024, i.e., è stato adottato il nuovo Piano Operativo tale adozione comporta l'apposizione del vincolo preordinato all'esproprio sulle aree individuate per la realizzazione di opere pubbliche;
VISTI:
- l'art. 11 D.P.R. 327/2001 circa la comunicazione di avvio del procedimento finalizzato all'apposizione del vincolo preordinato all'esproprio, la quale è effettuata mediante pubblici avvisi, allorché il numero dei destinatari sia superiore a 50;
- l'art. 19, L.R. Toscana 65/2014, che disciplina la procedura di adozione ed approvazione dello strumento di pianificazione urbanistica;

OSSERVAZIONI ALL'AVVIO DELL'APPOSIZIONE DEL VINCOLO ESPROPRIATIVO
- Ai sensi dell'art. 11 D.P.R. 327/2001, nel termine di 30 (trenta) giorni dalla pubblicazione del presente avviso è possibile presentare osservazioni scritte all'attenzione U.O. 5.1 - Ufficio Urbanistica pertinenti alla presente procedura con le seguenti modalità:
a mezzo PEC: comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it
mediante racc. A/R alla sede del Comune, Piazza Dante n. 36 - 50013 Campi Bisenzio (FI)
a mano, all'Ufficio Protocollo del Comune, Piazza Dante n. 36 - 50013 Campi Bisenzio (FI)

Pubblicazione sul BURT e termine per le osservazioni

Sul BURT del 26/06/2024 sarà pubblicato l'avviso di adozione del Piano Operativo, contestuale alla variante n. 1 al PS. Dalla medesima data decorrono i 60 giorni di tempo utili per la presentazione di osservazioni :

- chiunque sia interessato potrà presentare al Dirigente del Settore 5 "Governo del Territorio" del Comune di Campi Bisenzio osservazioni in merito alla Variante n. 1 al Piano Strutturale ed al Piano Operativo adottati;

- chiunque può presentare osservazioni e pareri in merito al procedimento di Valutazione Ambientale e Strategica (V.A.S.) all'Autorità Competente ed alla Autorità Procedente presso la U.O. 5.1 "Urbanistica e Edilizia Privata - Attività tecniche" del Comune di Campi Bisenzio.
Le osservazioni, su carta libera, potranno essere presentate a mano all'Ufficio Protocollo del Comune di Campi Bisenzio, Piazza Dante n. 36 oppure spedite con raccomandata AR o tramite PEC all'indirizzo comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it, eventualmente utilizzando il modulo reperibile sul sito web comunale nella sezione dedicata alla Pianificazione territoriale e urbanistica. Tutti gli elaborati sono pubblicati sul sito internet (www.comune.campi-bisenzio.fi.it) nella suddetta sezione "Pianificazione Territoriale ed Urbanistica" ed inoltre consultabili presso la U.O. 5.1 "Urbanistica e Edilizia Privata - Attività tecniche" del Comune di Campi Bisenzio - posta al 2° piano del Palazzo Comunale, in Piazza Dante n. 36 - Campi Bisenzio, negli orari di apertura: lunedì dalle 8.30 alle 13.30 e il giovedì dalle 15.30 alle 17.30.

ADOZIONE

Con Deliberazione di Consiglio n. 138 del 17.06.2024 è stato adottato il Piano Operativo formato dai seguenti elaborati:

 

Elaborati tecnici

TAVOLE DELLA DISCIPLINA DEL TERRRITORIO
TAVOLE DELLA DISCIPLINA DEL TERRRITORIO

TAVOLE DELLA DISCIPLINA DEL TERRRITORIO

 

TAVOLE DEL PATRIMONIO ESISTENTE DI IMPIANTO STORICO

TAVOLE DEL INDIVIDUAZIONE DEI BENI SOTTOPOSTI A VINCOLO AI FINI ESPROPRIATIVI

Elaborati Idraulici-Geologici

Elaborati VAS

Garante dell'informazione e partecipazione

 

Responsabile del Procedimento

Arch. Letizia Nieri, tel. 055 8959 208, e-mail l.nieri@comune.campi-bisenzio.fi.it


Processo partecipativo

In vista della prossima fase di adozione del Piano Operativo è previsto dalla L.R. n. 65/2014 un processo partecipativo che coinvolge i cittadini nella formazione degli strumenti urbanistici, non solo attraverso la presentazione di manifestazioni di interesse in merito alla richiesta di modifica della destinazione urbanistica di determinate area di proprietà privata, ma anche avanzando proposte relative agli spazi pubblici, alla trasformazione della città, ad una offerta di mobilità più fruibile.

Per rimanere aggiornati sulle iniziative ed attività è stata realizzata un'apposita pagina dedicata al 
Processo Partecipativo.

Presentazione delle manifestazioni di interesse per il nuovo Piano Operativo

 

Conferenza di copianificazione

In data 15 Aprile 2024 si è tenuta la seconda seduta di Copianificazione per discutere le integrazioni richieste e per la valutazione della Variante n. 1 al Piano Strutturale. Di seguito verbale e relativi pareri.

Di seguito i pareri ad esso allegati


In data 11/02/2022 si è tenuta la Conferenza di copianificazione ai sensi degli artt. 25 e 26 della L.R.T. 65/2014 relativa alle previsioni di aree di trasformazioni esterne al perimetro del territorio urbanizzato.
Sono state trattate le previsioni del nuovo Piano Operativo che ricadono all'esterno del perimetro del territorio urbanizzato, suddividendo le stesse in varie categorie:

  • infrastrutture per la mobilità;
  • insediamenti produttivi e servizi alla produzione
  • attrezzature, servizi pubblici e servizi privati.

Interventi che determinano variante al Piano Strutturale approvato con delibera C.C. n.221 del 28.10.2021:

  • insediamenti produttivi;
  • servizi;
  • grandi strutture di vendita (interne al territorio urbanizzato ma soggette a copianificazione ai sensi dell'art.26 co.1 L.R. 65/2014.

Di seguito gli elaborati che sono stati oggetto della Conferenza di Copianificazione ai sensi dell'art.25

Elaboratiche sono stati oggetto della Conferenza di copianificazione ai sensidell'art.26 (Logistica e Grande Struttura di Vendita)

Gli elaborati in forma cartacea sono consultabili presso il Servizio Urbanistica, Palazzo Comunale piazza Dante, 36 - secondo piano, negli orari di apertura al pubblico, o contattando l'indirizzo di posta elettronica 

 

Avvio del procedimento

In data 29/07/2019 con Delibera di Consiglio Comunale n.190  è stato avviato, ai sensi dell'art.17 della L.R.T. 65/2014, il procedimento per la formazione del Piano Operativo, approvandone il documento di avvio.

Il documento di avvio ai sensi dell'art. 17 della L.R.T. 65/2014 ilprocedimento per la formazione del nuovo Piano Operativo, approva ildocumento di avvio del procedimento per la formazione del nuovo Piano Operativoex art. 17 L.R.T. 65/2014 e art. 21 della Disciplina del PT - PPR, costituitoda:
-"Relazionedi avvio del procedimento - art. 17 L.R. 65/2014 e art. 21 DisciplinaPIT-PPR", allegato sotto la lettera B) al presente atto onde formarneparte integrante e sostanziale;
-"Allegatoalla relazione di avvio del procedimento -  Elaborati grafici", allegato sotto lalettera C) al presente atto onde formarne parte integrante e sostanziale;
- "Programma delle attività di informazione epartecipazione", allegato sotto la lettera D) al presente atto ondeformarne parte integrante e sostanziale;
-"Documentopreliminare di VAS e VINCA - art. 14 L.R. 65/2014 e art. 23 L.R. 10/2010",allegato sotto la lettera E) al presente atto onde formarne parte integrante esostanziale;;
- "Documento Preliminare di VAS - Allegati",a firma digitale dell'incaricato di tali studi Terre.it srl, allegato sotto lalettera F) al presente atto onde formarne parte integrante e sostanziale;

 

ALLEGATI

 

Gli elaborati in forma cartacea sono consultabili presso il servizio Urbanistica 
Palazzo Comunale P.zza Dante, 36 - Secondo Piano
negli orari di apertura al pubblico.

 

Garante dell'informazione e partecipazione

dott.ssa Maria Leone, incaricata con determinazione dirigenziale n.237 del 10/03/2022.
Tel. 055 8959 652

 

Responsabile del Procedimento

Ing. Domenico Ennio Maria Passaniti
Dirigente del Settore 4 "Programmazione e Gestione del Territorio"

 


Ultima Modifica: 15/07/2024

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO