Contenuto della pagina

Fotocopie e stampe

Nello spazio accoglienza è possibile effettuare fotocopie; di norma non si fanno fotocopie di documenti che vanno in prestito, ma solamente di quelli esclusi dal prestito (es. opere in consultazione).
A questa norma si fa eccezione nel caso di periodici, nella misura di un articolo/pagina al massimo per quotidiano e di 10 pagine per rivista. In questi casi l'utente può fare le fotocopie in biblioteca senza l'obbligo di prendere a prestito il documento.
Le 10 pagine per rivista valgono come misura massima solo se la rivista è composta da almeno 66 pagine, in quanto anche per i periodici vige la norma legislativa che impedisce di fotocopiare oltre il 15% del contenuto.

Il pagamento per ogni fotocopia in bianco e nero è di 0,10 centesimi di euro per il formato A4 e di 0,20 centesimi di euro per il formato A3.
Le stesse tariffe sono applicate alle stampe effettuate dalle postazioni internet.

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO