Contenuto della pagina

Campi Bisenzio: Aule pronte a ospitare gli studenti al via del nuovo anno scolastico

Dimostrazione di una scelta politica precisa, quella di investire nel futuro e nella comunità.

 

Aule pronte ad ospitare gli oltre 5.000 studenti campigiani delle scuoledi ogni ordine e grado. Sono infatti terminati i lavori dimanutenzione ordinaria realizzati dal Comune in numerose sediscolastiche durante la chiusura estiva dei plessi scolastici.

 

Tecnicied operai hanno lavorato durante l'estate per sistemare vetri rotti, maniglie non funzionanti, scarichi intasati e per risolverevari altri problemi. Piccoli interventi che però sono indispensabiliall'efficienza delle strutture scolastiche.

L'anno scolastico sarà inaugurato lunedì 16 alle 16.30 presso la scuolaDon Milani alla presenza di tutti i bambini, del Sindaco e del Dirigente scolastico dell'Istituto Comprensivo "La Pira" Prof. Di Ciuffa. Saranno inaugurate la nuova pensilina che rappresentava una necessitàda tanti anni e le nuove aule.

 

Sindaco, Emiliano Fossi "Siamo soddisfatti perchè anche quest'anno siamo riusciti amantenere il livello dei servizi ottenuto nonostante le difficoltà di bilancio e ciò è la dimostrazione di una scelta politica ben precisa. Qualche mese fa eravamo preoccupati perchè nell'Istituto comprensivo Centro Nord avevamo 50 bambini fuori dalla scuola materna grazie al rapporto con la Regione siamo riusciti ad ottenere 2 sezioni Pegaso che hanno risolto il problema della lista d'attesa, ma soltanto conorario antimeridiano. Abbiamo immediatamente condiviso la questione con l'Istituto comprensivo tenendo sempre aggiornati anche i rappresentanti dei genitori dei bambini delle due sezioni (1 allaRiccardo Valerio e l'altra alla Diego Cianti) e grazie allo sforzo dell'Amministrazione comunale e alla collaborazione dell'IstitutoCampi nord siamo riusciti a garantire anche la frequenza pomeridiana, siamo inoltre riusciti ad ottenere una classe a tempo pieno in più anche alla scuola primaria Aurora Gelli".

L'Assessore Riccardo Nucciotti condeleghe ai lavori pubblici: " Accanto a questi lavori di ordinaria manutenzione per i quali sono state investite alcune migliaia di euro, l'amministrazione comunale ha realizzato e programmerà la realizzazione di importanti interventi strutturali in varie scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di primo e secondo grado, dei tre istituti comprensivi del territorio comunale. Purtroppo atti vandalici hanno imposto una maggiore spesa per le riparazioni e penseremo anche ad un modo per prevenire problemi di questo tipo."

 

L'Assessore MonicaRoso:"Puntiamo sulla scuola e sul futuro della nostra comunità. Gli studenti troveranno anche quest'anno un'offerta formativa capace di educarli non soltanto nelle materie scolastiche ma anche attraverso progetti che hanno come finalità l'educazione alla consapevolezza, alla partecipazione, alla responsabilità, alla legalità e alla conoscenza dei diritti, come strumenti di convivenza civile".

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO