1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
Contenuto della pagina

Zona a Traffico Limitato e aree pedonali del centro storico del capoluogo

La Giunta Comunale ha adottato il 12 novembre il nuovo regolamento

 

L'Amministrazione Comunale di Campi Bisenzio ha adottato, con Deliberazione della Giunta Comunale n° 241 del 12 novembre 2013, il nuovo Regolamento per l'Istituzione e l'Organizzazione della Zona a Traffico Limitato e delle Aree Pedonali del Centro Storico del Capoluogo, che sostituisce il precedente Regolamento adottato il 3 giugno 2010.

Il nuovo Regolamento non modifica sostanzialmente il perimetro della gią esistente area soggetta a limitazioni del traffico, in quanto estende l'Area Pedonale al solo breve tratto della via delle Corti compreso tra piazza G. Matteotti e via Don Minzoni, confermando le Aree Pedonali nelle piazze Fra Ristoro, L. Ballerini, G. Matteotti e nella parte della piazza Dante verso il Municipio. Sulle restanti aree si passerą invece dalla disciplina ad Area Pedonale a quelle di Zona a Traffico Limitato dalle ore 9,00 alle ore 18,00, ad eccezione dei giorni festivi e del sabato quando la Z.T.L. sarą in vigore dalle ore 9,00 alle ore 24,00.

Per il carico / scarico delle merci nella Z.T.L. sono previste le due fasce orarie dalle ore 9,00 alle ore 10,00 e dalle ore 13,00 alle ore14,00 di ogni giorno feriale. Restano invece confermati tutti i divieti necessari per lo svolgimento del mercato ambulante settimanale.

Le modifiche della disciplina della circolazione stradale saranno attuate gradualmente previa sostituzione / installazione della segnaletica stradale, che prevede anche la messa in funzione di un impianto semaforico all'intersezione tra piazza Dante e via V.Veneto, l'istituzione del doppio senso di circolazione in piazza Dante ed il senso unico di marcia con direzione via B. Croce nel primo tratto di via B. Rucellai.

Per quanto riguarda la possibilitą di accesso alla Z.T.L. sono contemplate nel nuovo Regolamento sostanziali modifiche tendenti principalmente a eliminare il rilascio di Autorizzazioni permanenti. E' infatti previsto il rilascio di sole autorizzazioni temporanee a particolari categorie di utenti che devono dimostrare di rientrare nelle casistiche contemplate dal Regolamento stesso.

L'accesso alle Aree Pedonali č invece ulteriormente ristretto ai soli mezzi di soccorso, di polizia o necessari per la pulizia dell'area, salvo il rilascio di autorizzazioni temporanee per particolari casi da valutare di volta in volta.

Il nuovo Regolamento prevede infine l'adozione di nuovi contrassegni di autorizzazione temporanea che si distinguono dai precedenti per il logo e la campitura del colore. Tutti i precedenti contrassegni di autorizzazione all'accesso all'A.P. decadranno quindi di validitą secondo le procedure definite dal Servizio Mobilitą che dovrą verificarne quantitativo e titolaritą.





Ultima Modifica: 15/05/2016

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO