Contenuto della pagina

Bando per il contributo ad integrazione del canone di locazione anno 2014 - Pubblicazione graduatoria definitiva.

 

Si informa che è stata pubblicata la graduatoria definitiva dei partecipanti al Bando per il contributo ad integrazione del canone di locazione anno 2014, approvata con determinazione dirigenziale n. 73 del 06/08/2014.

 

La suddetta graduatoria definitiva resterà affissa all'albo pretorio dal giorno 11 Agosto 2014 al giorno 25 Agosto 2014, per 15 giorni consecutivi, e sarà valida fino al 31 Dicembre 2014.

 

I cittadini che hanno partecipato al Bando per il contributo ad integrazione del canone di locazione anno 2014 sono invitati a prendere atto della loro posizione in graduatoria definitiva o della loro eventuale esclusione, consultando gli allegati o recandosi presso l'Ufficio casa.

 
 

Pro memoria


Si ricorda che le ricevute relative al canone di locazione dal mese di Maggio 2014 al mese di Dicembre 2014 e quella del pagamento dell'imposta di registro del 2014 (modello F23) dovranno essere consegnate a partire dal giorno 2 Gennaio 2015 e fino al termine perentorio inderogabile del 29 Gennaio 2015, presentandole all'ufficio protocollo (Piazza Dante 36) o all'Ufficio Casa (Villa Montalvo).

 

Nel caso in cui sia stato scelto, dal locatore, il regime fiscale della "cedolare secca", entro lo stesso termine perentorio del 29Gennaio 2015 dovrà essere presentata copia della raccomandata che il locatore deve inviare all'inquilino per informarlo dell'applicazione di tale opzione (a meno che la rinuncia del locatore all'aumento annuale I.s.t.a.t non sia espressamente indicata sul contratto di locazione).

 

Sempre entro il termine perentorio del 29Gennaio 2015 i cittadini extra comunitari che abbiano allegato alla domanda di partecipazione al Bando un titolo di soggiorno scaduto assieme a copia della richiesta di rinnovo, dovranno presentare il nuovo titolo di soggiorno in corso di validità.

 

ATTENZIONE


La mancata presentazione entro i termini indicati della documentazione di cui sopra comporta l'esclusione dal beneficio.

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO