Contenuto della pagina

I° Palio della Pecora di Campi Bisenzio

Fossi: "vogliamo dare a questo evento un respiro nazionale"

Si è svolto ieri sera, 12 settembre, il I° Palio della Pecora a Campi Bisenzio. 4 circoli del territorio e 10 privati si sono sfidati nella preparazione del piatto tipico Campigiano: la pecora in umido. Hanno vinto il Circolo ARCI di San Martino e la signora Manetti Nicla tra i privati.

Piazza Fra Ristoro ha fatto da palconscenico all'iniziativa con oltre 300 persone presenti. Il risultato finale è stato decretato dal voto della giuria popolare e da quello della Giuria di Qualità, cuochi, esperti di gastronomia e di cucina nazionale, selezionati dallo chef Leonardo Romanelli, ideatore della serata.

Gara emozionante e molto sentita tra i partecipanti, con molta attesa per il risultato finale e con molta emozione da parte di tutti i concorrenti in gara.

"la pecora - dice il Sindaco Emiliano Fossi - è il nostro piatto, il piatto tradizionale di Campi ed ha bisogno di essere messo in risalto perchè è un nostro elemento in più di caratterizzazione. Questa è la prima edizione, ed è già stata un successo enorme. Vogliamo rendere fisso questo appuntamento, dandogli risalto nazionale".

Sulla stessa lunghezza d'onda il curatore della serata, Leonardo Romanelli: "grande partecipazione della città e grande organizzazione per l'evento, l'appuntamento è per il 2016".

L'evento è stato organizzato in collaborazione con ProCampi, FareCentroInsieme, ChiantiBanca, Sezione Soci Campi Bisenzio ed alcuni esercizi commerciali del centro storico che hanno messo a disposizione i loro prodotti per la cena.

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO