1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

 
 
 
Contenuto della pagina

Proposte di lettura in biblioteca - Aprile 2012

SPAZIO ACCOGLIENZA | |   Soprattutto mamme
La figura della madre oggi è al centro di molti dibattiti culturali. In quello che può essere considerato un vero e proprio filone si trovano toni e prospettive diverse a seconda del soggetto che si prende in carico la narrazione. A volte sono le madri a raccontare le figlie e allora sembra prevalere un tono percorso dal senso di colpa o di inadeguatezza, dalla paura di una vera o presunta propria inettitudine. Viviamo in una società dove essere "super" è quasi un dovere, e quindi anche le mamme si sentono obbligate ad apparire come creature perfette. Devono essere madri amorevoli e grintose, donne in carriera, amiche sempre presenti e fascinose! Come fare? E se, non riusciranno a sentirsi super...
Storie di madri e di maternità, storie di amore e di paura, storie di gioia e di depressioni. Un viaggio attraverso racconti di maternità per cercare di dare voce alla fatica di essere madri in un mondo in cui le madri faticano a trovar posto.

 

SALOTTO LIBRARIO |  |    Le parole della poesia
A febbraio è mancata Wisława Szymborska, considerata una delle maggiori voci poetiche del nostro tempo: sulla scia del suo ricordo, che oltre alla commozione ha suscitato in molti un nuovo interesse per il mondo dei versi, proponiamo ai nostri utenti le opere di poeti e poetesse che hanno caratterizzato il nostro secolo con la forza evocativa delle loro parole. Dall'ermetismo italiano di Ungaretti e Montale ai poeti maledetti francesi dall'esistenza inquieta come Baudelaire e Mallarmè, fino ad arrivare alle voci contemporanee di Milo De Angelis e Alda Merini, tante proposte per soffermarsi sulle musicalità di un genere letterario complesso e profondo, capace di restituire luce nuova alla vita di ogni giorno.

 

BAMBINI E RAGAZZI | |   Il pentolone delle storie
Le streghe sono sempre piaciute ai bambini! Anche se oggi si attribuisce il merito del successo di personaggi magici nelle storie per bambini e ragazzi alla saga di Harry Potter, la letteratura per l'infanzia è sempre stata popolata di streghe, folletti, elfi e altri personaggi magici; dalla fiaba classica fino ai romanzi di Tolkien e a Le streghe di Roald Dahl, vero libro anticipatore di nuovi fabbisogni letterari dei giovani lettori, a partire dalla seconda metà degli anni Ottanta. È grazie a queste vicende letterarie se oggi è così facile proporre anche ai bambini di 5-8 anni tante storie con streghe, pozioni magiche, cappelli a punta... Realizziamo dunque per il mese di aprile una piccola mostra bibliografica sul "girello delle storie" nello spazio bambini e ragazzi della Biblioteca, propedeutica alle attività di lettura ad alta voce e di illustrazione estemporanea di storie e fiabe.

 

Le proposte di lettura della biblioteca comprendono selezioni di pubblicazioni presenti in biblioteca e disponibili per il prestito e la consultazione. Le relative bibliografie sono consultabili nel sito web della biblioteca alla pagina "Cataloghi e proposte di lettura".
Altre proposte di lettura relative ai libri per ragazzi sono disponibili nella sezione "Argomenti" del portale www.liberweb.it promosso dalla rivista LiBeR.

 

SCAFFALE DEL LIBERO SCAMBIO |  Bookcrossing in biblioteca
Uno spazio libero, per tutti, utenti e non, dove lasciare i libri che non si ha più voglia di avere in casa, che si sono letti, che si sono iniziati e che non si finiranno mai, che si sono amati e si vogliono condividere... Insomma un posto per dare un'altra vita a un libro che resterebbe altrimenti inutilizzato nella propria libreria di casa. Ecco cos'è lo scaffale del libero scambio collocato all'ingresso della biblioteca: una risorsa da cui attingere senza formalità.

 

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965
Partita Iva 00421110487 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità
  4. Vai alla dichiarazione di accessibilità