1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
Contenuto della pagina

Dirigenti cessati

Sezione relativa ai dirigenti cessati, come indicato all'art. 14 del D.Lgs. 33/2013.

Le pubblicazioni sono adeguate alla sentenza della Corte Costituzionale del 21 febbraio 2019, n. 20, che ha dichiarato illegittimo l'art.14, comma 1-bis del D.Lgs. n. 33/2013, così come modificato dal D.Lgs. n. 97/2016.

Sono elencati dipendenti cessati titolari di incarichi di vertice e titolari di incarichi dirigenziali.

Lucia Fiaschi

Direttore del Settore 2° - Organizzazione Interna - Servizi al Cittadino, nominata con decreto del Sindaco n. 12 del 22 febbraio 2016 e prorogata con decreti del Sindaco n. 23 del 27 giugno 2018 e n. 45 del 16 maggio 2019; è cessata  dall'incarico in data 31 dicembre 2019.

Compensi aggiornati al CCNL 21 maggio 2018

Retribuzione fissa: Euro 28.496,72
Retribuzione di posizione: Euro 14.000
nessuna altra carica o incarico


Giovanna Donnini

Direttore del Settore 6° - Innovazione, nominata con decreto del Sindaco n. 7 del 22 febbraio 2016 e prorogata con decreti del Sindaco n. 23 del 27 giugno 2018 e n. 46 del 16 maggio 2019; è cessata  dall'incarico in data 31 dicembre 2019.

Compensi aggiornati al CCNL 21 maggio 2018

Retribuzione fissa: Euro 32.980,40
Retribuzione di posizione: Euro 14.000
nessuna altra carica o incarico


Lorenzo Di Vecchio

Direttore del Settore Sicurezza urbana/Polizia municipale, nonché Comandante del Corpo di Polizia Municipale, nominato con decreto del Sindaco n. 10 del 22 febbraio 2016 e prorogato con decreti del Sindaco n. 23 del 27 giugno 2018 e n. 44 del 16 maggio 2019; è cessato  dall'incarico in data 20 dicembre 2019.

Compensi aggiornati al CCNL 21 maggio 2018

Retribuzione fissa: Euro 29.445,22
Indennità vacanza contrattuale: Euro 1.110,84 
Retribuzione di posizione: Euro 16.000


Roberto Nobile

Segretario generale titolare della Segreteria del Comune di Campi Bisenzio, cessato il 21 ottobre 2018

Compensi

Stipendio tabellare: Euro Euro 43.310,93
Indennità vacanza contrattuale: Euro 262,08
Retribuzione di posizione: Euro 42.349,47


Domenico Ennio Maria Passaniti

Titolare di incarico dirigenziale ad interim per il Settore 3 "Servizi alla Persona / Sviluppo Economico": è cessato dall'incarico il 31 gennaio 2018. E' ancora attivo l'incarico dirigenziale conferitogli per la direzione del Settore 5° Servizi Tecnici/Valorizzazione del Territorio (dati relativi disponibili alla pagina Titolari di incarichi dirigenziali).


Pietro Pasquale Felice

Titolare di incarico dirigenziale, assegnato al Settore 3 "Servizi alla Persona / Sviluppo Economico": è cessato dall'incarico il 05 agosto 2017.

Compensi

  • Stipendio tabellare: Euro 44.377,58
  • Indennità vacanza contrattuale: Euro 314,73
  • Retribuzione di posizione: Euro 32.000,00


Ultima Modifica: 10/03/2020

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO