1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

 
 
 
Contenuto della pagina

Parte in sperimentazione il nuovo tragitto della linea CF Cap

Test di due mesi sul nuovo percorso


Avrà inizio da lunedì 14 marzo una sperimentazione sulla linea CF delle autolinee Cap di Prato: per due mesi, in accordo con la Provincia di Prato, la linea interesserà per entrambe le direttrici le vie Einstein e S.Allende. 
Tale nuovo percorso sostituirà l'attuale lungo la Variante di Capalle - S.P. n° 8 ed il viale P. Paolieri, andando così a servire le zone industriali presso le officine Galileo e via Maestri del Lavoro. 

Il nuovo percorso permetterà di raggiungere dalle suddette zone industriali sia la stazione di Firenze Santa Maria Novella che quella centrale di Prato, rappresentando così un miglioramento nell'interscambio tra il trasporto su ferro e quello pubblico su gomma.Le fermate saranno individuate lungo la via A. Einstein e nella via S. Allende presso la nuova zona industriale di via Maestri del Lavoro, ma se la sperimentazione avrà buon esito potranno essere incrementate, attraverso la realizzazione di adeguate o pere, in prossimità del nuovo centro benessere. 
Gli orari di transito nel territorio comunale degli autobus resteranno invariati rispetto al precedente percorso. 

"Comunichiamo con grande soddisfazione e contentezza questa decisione" - hanno commentato il Sindaco di Campi Emiliano Fossi e l'Assessore alla Viabilità e Traffico Riccardo Nucciotti.Con questo nuovo tragitto si potrà infatti rispondere alle richieste che da anni venivano fatte dalle aziende presenti lungo via Einstein, agevolando i lavoratori della zona. 

Dettaglio del nuovo tragitto sperimentale
Dettaglio del nuovo tragitto sperimentale
 
Ultima Modifica: 16/03/2016

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965
Partita Iva 00421110487 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità
  4. Vai alla dichiarazione di accessibilità