Contenuto della pagina

Letture a luci blu. Consigli di lettura sul tema dell'autismo

Maggio 2017

Sabato 2 aprile si è tenuta la Giornata Mondiale della Consapevolezza dell'Autismo per sensibilizzare l'opinione pubblica su una malattia che secondo alcune stime è cresciuta di 10 volte negli ultimi 40 anni. Una sindrome ancora non compresa a fondo, ma su cui gli ultimi studi scientifici stanno fornendo importanti risposte. È possibile diagnosticare l'autismo già a un anno? Non solo è possibile, ma è anche un'opportunità per intervenire precocemente sul bambino e quindi recuperare tempo prezioso per lo sviluppo delle sue abilità. Eppure poche mamme e papà, pochi nonni, sanno riconoscere quei segni. A volte a pesare è anche la paura di scoprire la malattia. Ma a che serve dedicare un giorno all'Autismo? Serve se poi dopo non cambia niente? Se di consapevolezza se ne parla solo un giorno e poi rimane ben poco? Certo che serve! E si può cambiare se in qualche modo si sfrutta il momento in cui le orecchie della gente sembrano essere più attente a un tema così importante, per fare davvero qualcosa. Perché magari, tra una lucetta blu e l'altra, capita anche di buttare lo sguardo su qualche informazione che forse può davvero aprire gli occhi e la mente di chi dell'Autismo sapeva poco o niente.
Il primo passo per cambiare le cose è proprio questo: Se conosco, comprendo; se comprendo, accolgo; se accolgo, aiuto.

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO