Contenuto della pagina

Alcol e guida, i controlli della Polizia Municipale

Acquistato un nuovo strumento portatile per gli accertamenti per guida in stato di ebrezza. Dal 1° settembre nei casi di incidenti stradali.

 

C'è un nuovo strumento in dotazione alla Polizia Municipale di Campi Bisenzio, uno strumento portatile che permette di accertare la guida in stato di ebbrezza. Il fine è  la riduzione del numero deisinistri stradali e, soprattutto, dei morti e dei feriti.

Si tratta di uno strumento di screening veloce di carattere non invasivo che permette di aumentare il numero delle persone controllate con la dovuta riservatezza personale.

A partire dal 1° settembr
e l'apparecchio è utilizzato dal personale di pattuglia in servizio in caso di incidenti stradali, ma anche per i conducenti di età inferiore a 21 anni, conducenti nei primi 3 anni dal conseguimento della patente di categoria B, conducenti professionali per attività di trasporto di persone o cose, ecc.) ovvero anche a campione e in ogni caso in cui sia ritenuto necessario.

Il conducente non può rifiutarsi di sottoporsi all'accertamento e, incaso di esito positivo, gli Agenti potranno predisporre un ulteriore accertamento presso il Comando con l'apparecchiatura etilometro.

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO