Contenuto della pagina

In ricordo della tragedia delle foibe - Proposta bibliografica

Immagini di copertina di libri sulle foibe
 

Il 10 febbraio del 2005 il Parlamento italiano ha dedicato la giornata del ricordo ai morti nelle foibe, una delle pagine più angoscianti della nostra storia. Le foibe sono cavità carsiche di origine naturale con un ingresso a strapiombo. È in quelle voragini dell'Istria che fra il 1943 e il 1947 sono gettati, vivi e morti, quasi diecimila italiani, ma per quasi cinquant'anni il silenzio della storiografia e della classe politica ha avvolto l'intera vicenda. Questo ne fa una ferita ancora aperta, ma al di là di ogni polemica e scontro ideologico, il giorno del ricordo serve per non lasciare che si perda nell'oblio una pagina nera della storia contemporanea, per far sì che le coscienze rimangano vigili e che si evitino i terribili errori del passato.
Per alimentare il ricordo abbiamo costruito una bibliografia con i libri sulle foibe presenti in biblioteca, utili a scoprire come e perché migliaia di persone morirono o furono cacciate dalle loro terre, colpevoli di essere italiane.

I libri sono disponibili per la consultazione e il prestito in un espositore al primo piano della biblioteca.

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO