1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

 
 
 
Contenuto della pagina

Modulistica comunale e normativa per attività

La presente pagina è in corso di aggiornamento sia per i dati che per i modelli scaricabili; per informazioni, rivolgersi all'ufficio SUAP.

  1. Acconciatori, estetisti
  2. Agenzie affari
  3. Circoli
  4. Commercio in sede fissa, forme speciali di vendita, vendite strordinarie
  5. Somministrazione di alimenti e bevande
  6. Distributori di carburante
  7. Commercio su area pubblica
  8. Farmacie - parafarmacie -commercio all'ingrosso di farmaci
  9. Florovivaismo
  10. Panificazione
  11. Professioni, mestieri abilitazioni varie
  12. Giochi leciti, pubblico spettacolo e spettacoli viaggianti
  13. Servizi all'infanzia
  14. Strutture sanitarie e studi medici
  15. Strutture Veterinarie
  16. Strutture turistico ricettive
  17. Telefonia mobile ed altri impianti radio elettrici
  18. Altre attività
  19. Comunicazioni varie, cessazione
 

Acconciatori, estetisti

 

Normativa:

Novità: di seguito si riporta il testo della nuova legge regionale sugli acconciatori, le legge è in vigore dall'8 giugno 2013.

  • L. 4 gennaio 1990 n. 1 "Disciplina dell'attività di estetista"
  • L. 17 agosto 2005 n. 174 "Disciplina dell'attività di acconciatore"
  • L.R. 31 MAGGIO 2004 n. 28 "Disciplina dell'attività di estetica e di tatuaggio e piercing"
  • Regolamento comunale in materia di barbieri, parrucchieri ed estetisti (vigente per le parti conformi alle normative successive)
  • D.P.G.R. 2 ottobre 2007 n. 47/R Regolamento di attuazione della legge regionale 31 maggio 2004 n. 28
  • Decreto Ministero dello Sviluppo Economico 12 maggio 2011 n. 110 "Regolamento di attuazione dell'art. 10 comma 1 della legge 4 gennaio 1990, n. 1, relativo agli apparecchi elettromeccanici utilizzati per l'attività di estetica"
 

Per informazioni: tel. 055 8959238


Fine Acconciatori, estetisti - Ritorna ad elenco.
 

Agenzie d'Affari

 

Normativa:

  • ART. 115 Regio Decreto 18 giungno 1931 n. 773 - T.U.L.P.S. (Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza)
 

Per informazioni: tel. 055 8959248


Fine Agenzia affari - Ritorna ad elenco.
 

Animali di Affezione - SCIA

Registrazione allevamenti autoconsumo

 

Circoli

 

Normativa:

  • D.P.R. 4 aprile 2001 n. 235 (Regolamento recante semplificazione del procedimento per il rilascio dell'autorizzazione alla somministrazione di alimenti e bevande da parte di circoli privati)
 

Per informazioni: tel. 055 8959248


Fine Circoli - Ritorna ad elenco.
 

Commercio in sede fissa, forme speciali di vendita, vendite straordinarie

 

Modello Commercio tramite apparecchi elettronici CF5

 

Per informazioni: tel. 055 8959248, medie e grandi strutture tel. 055 8959245

Circolazione degli articoli pirotecnici

Si richiama la speciale normativa in tema di libera circolazione di articoli pirotecnici nel mercato interno così come disposta dal Decreto legislativo 29.07.2012 n. 123


Fine Commercio in sede fissa - Ritorna ad elenco.
 

Somministrazione di alimenti e bevande

 

Per informazioni: tel. 055 8959238


Fine Somministrazione di alimenti e bevande - Ritorna ad elenco.
 

Distributori di carburante

 

Decreto 12 Febbraio 2015 n. 31

Regolamento recante criteri semplificati per la caratterizzazione,messa in sicurezza e bonifica dei punti vendita carburanti, ai sensidell'articolo 252, comma 4, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n.152. (15G00043) (GU n.68 del 23-3-2015) Vigente al: 7-4-2015

Per informazioni: tel. 055 8959245-247


Fine Distributori di carburante- Ritorna ad elenco.
 

Commercio su area pubblica


Fine Commercio su area pubblica - Ritorna ad elenco.
 

ATTENZIONE!
La modulistica relativa al commercio in sede fissa, su aree pubbliche, somministrazione di alimenti e bevande, vendita di stampa quotidiana e periodica e distribuzione di carburanti è in corso di aggiornamento rispetto alle modifche che la legge regionale 28 settembre 2012, n. 52 e la legge regionale  5 aprile 2013, n. 13 hanno apportato alla legge regionale 28/2005. Gli uffici stanno provvedendo alle verifiche ed agli adeguamenti necessari. Si consiglia, quindi, prima di presentare una pratica di informarsi presso il Servizio Sviluppo Economico e SUAP - Tel. 0558959245.

 

Normativa comune alle attività di commercio in sede fissa, su aree pubbliche somministrazione di alimenti e bevande, vendita di stampa quotidiana e periodica e distribuzione di carburanti:

D.L. 4 luglio 2006 n. 223 convertito con modifiche in L. 4 agosto 2006 n. 248
L.R. 7 febbraio 2005 n. 28 (Codice del Commercio - Testo unico in materia di commercio in sede fissa, su aree pubbliche, somministrazione di alimenti e bevande, vendita di stampa quotidiana e periodica e distribuzione di carburanti)
D.P.G.R. 1 aprile 2009 n. 15/R Regolamento di attuazione del Codice del Commercio - Testo unico in materia di commercio in sede fissa, su aree pubbliche, somministrazione di alimenti e bevande, vendita di stampa quotiidana e periodica, e distribuzione di carburanti
Art. 38 legge 6 agosto 2008 n. 133
D.lgs 26 marzo 2010 n. 59 (in G.U. n. 94 del 23.4.2010)
Regolamento del commercio al dettaglio in sede fissa (Delibera C.C. n. 63 del 21.5.2001)
Regolamento Comunale del commercio su aree pubbliche (Delibera C.C. n. 5 del 5.2.2001)
Disciplina per l'occupazione di spazi pubblici (Ordinanza 312/2005)
Requisiti qualitativi per l'apertura degli esercizi di somminstrazione (Delibera C.C. n.100 dell'8.11.2007)
Normativa regionale (link esterno)


 

Farmacie - parafarmacie - commercio all'ingrosso di farmaci

 

Normativa:

R.D. 27 luglio 1934 n. 1265 "Approvazione del Testo Unico delle leggi sanitarie" come modificato dalla L. 30 aprile 1962 n. 283.
L. 2 aprile 1968 n. 475 "Norme concernenti il servizio farmaceutico" e successive modifiche.
L.R. 25 febbraio 2000 n. 16 "Riordino in materia di igiene e sanità pubblica, veterinaria, igiene degli alimenti, medicina legale e farmaceutica".
D.lgs 24 aprile 2006 n. 219 (Attuazone della direttiva 2001/83/CE e 2003/94/CE - codice comunitario concernente medicinali ad uso umano)
D.lgs 6 aprile 2006 n. 193 (Attuazione della direttiva 2004/28/CE - recante codice comunitario dei medicinali veterinari)

 

Per informazioni: tel. 055 8959245


Turni ferie estive farmacie


Fine Farmacie - parafarmacie - Ritorna ad elenco.
 

Florovivaismo

L'attività vivaistica ed il commercio all'ingrossodi vegetali e di prodotti vegetali sono soggetti ad autorizzazione.
Nei comuni in cui è attivo il SUAP la domanda deve essere inoltrata all'ARPAT territorialmente competente tramite lo Sportello comunale.
Per la modulistica e le informazioni sulle procedure e requisiti dei soggetti richiedenti l'autorizzazione si rimanda alle pagine del Dipartimento ARPAT competente.

 

Normativa:

Direttiva 2002/89/CE concernente le misure di protezione contro l'introduzione e la diffusione nella Comunità di organismi nocivi ai vegetali o ai prodotti vegetali
D.lgs. 19.8.2005 n. 214 di recepimento della suddetta direttiva
Legge Regionale Toscana 29 novembre 2011 n. 64 "Disciplina del servizio fitosanitario regionale"
Decreto del Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali 12 novembre 2009 (in G.U. 7.12.2009 n. 285)

 

Per informazioni: tel. 055 8959238


Fine Florovivaismo - Ritorna ad elenco.
 

Panificazione

 

Normativa


Per informazioni: tel. 055 8959238-246-247


Fine Panificazione - Ritorna ad elenco.
 

Professioni, mestieri abilitazioni varie

 

Per informazioni: tel. 055 8959248


Fine Professioni, mestieri abilitazioni varie - Ritorna ad elenco.
 

Giochi leciti, pubblico spettacolo e spettacoli viaggianti

 

Tabella Giochi Proibiti Vidimata

Scia Pubblico Spettacolo

 

Per informazioni: tel. 055 8959248


Fine Pubblico spettacolo e spettacoli viaggianti - Ritorna ad elenco.
 

Servizi all'infanzia

Entro il giorno 28 febbraio 2017 dovrà essere presentata la modulistica relativa al rinnovo delle autorizzazioni ed accreditamenti dei Servizi Educativi, da inviare all'indirizzo PEC comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it con le modalità previste per la presentazione delle pratiche SUAP
Per informazioni contattare i numeri 055-8959245, 055-8959437, 055-8959247, 055-8959238.

 

Normativa

Legge regionale Toscana 26.7.2002 n. 32 "Testo unico della normativa della Regione Toscana in materia di educazione, istruzione, orientamento, formazione professionale, lavoro"
D.P.G.R. 8.8.2003 n. 47/R - regolamento di esecuzione della L.R. 32/2002 - e successive modifiche
D.P.G.R. 30.7.2013 n. 41/R - regolamento di attuazione dell'art. 4-bis della legge regionale 26 luglio 2002 n. 32 - 

 

Per informazioni: tel. 055 8959247-245


Fine Servizi all'infanzia - Ritorna ad elenco.
 

Strutture sanitarie e studi medici

 
 
 

Trasporto sanitario

 

Normativa:

L.R. 5 agosto 2009 n. 51 "Norme in materia di qualita' e sicurezza delle strutture sanitarie: procedure e requisiti autorizzativi di esercizio e sistemi di accreditamento".
D.P.G.R. 24 dicembre 2010 n.61/R "Regolamento di attuazione della legge regionale 5 agosto 2009 n. 51".

 

Per informazioni: tel. 055 8959247-245


Fine Strutture sanitarie e studi medici - Ritorna ad elenco.
 

Strutture Veterinarie

 

Normativa:

L.R. 6 marzo 2009 n. 7 "Disciplina delle strutture veterinarie pubbliche e private"

 

Per informazioni: tel. 055 8959246-245


Fine Strutture Veterinarie - Ritorna ad elenco.
 

Strutture turistico ricettive

 

Normativa:

D.M. 21 ottobre 2008 "Definizione delle tipologie e dei servizi forniti dalle imprese turistiche nell'ambito dell'armonizzazione della classificazione alberghiera"
L.R. 23 marzo 2000 n. 42 "Testo unico delle leggi regionali in materia di turismo" e successive  modifiche.
D.P.G.R. 23 aprile 2001 n. 18/R "Regolamento di attuazione delle leggi regionali in materia di turismo".
D.lgs 23.5.2011 n.79 "Codice della normativa statale in tema di ordinamento e mercato del turismo a norma dell'art. 14 della legge 28 novembre 2005 n. 246, nonchè attuazione della direttiva 2008/122 CE relativa ai contratti di multiproprietà, contratti relativi ai prodotti per le vacanze di lungo termine, contratti di rivendita e di scambio."

Per ulteriori adempimenti inerenti la gestione delle strutture ricettive si rinvia a quanto pubblicato nella pagina TURISMO

 

Per informazioni: tel. 055 8959245


Fine Strutture turistico ricettive - Ritorna ad elenco.
 

Telefonia mobile ed altri impianti radio elettrici

 

Normativa:

Legge 1.2.2001 n. 36  "Legge quadro sulla protezione dalle esposizioni a campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici" .
D.lgs 1.8.2003 n. 259 "Codice delle comunicazioni elettroniche".
Legge regionale Toscana 6.10.2011 n. 49 "Disciplina in materia di impianti di radiocomunicazioni".
Per la realizzazione delle infrastrutture previste in questa sezione è, inoltre, necessario verificare la necessità di un titolo edilizio. Si rinvia alle pagine del Servizio competente.


Fine Telefonia mobile ed altri impianti radio elettrici- Ritorna ad elenco.
 

Normativa:

Altre attività

 

Normativa:

Legge 22 febbraio 2006 n. 84 "Disciplina dell'attività professionale di tintolavanderia"
Art. 59 D.lgs 26 marzo 2010 n. 59 "Recepimento della Direttiva Servizi "(in G.U. n. 94 del 23.4.2010)

 

 

Normativa:

Legge regionale Toscana 31 agosto 2000, n.72 - Riordino delle funzioni e delle attività in materia di promozione della cultura e della pratica delle attività motorie.
D.P.G.R. 13 febbraio 2007, n. 7/R - Regolamento di attuazione della legge regionale 31 agosto 2000 n.72

 

 

Altre attività di competenza delle Camere di Commercio


Per informazioni: tel. 055 8959246-247-238


Fine Altre attività - Ritorna ad elenco.
 

Comunicazioni varie, cessazione

 

Per informazioni: tel. 055 8959246-247-248-238


Fine Comunicazioni varie, cessazione - Ritorna ad elenco.

Ricerca leggi

Per cercare i testi delle normative vigenti è possibile utilizzare NORMATTIVA

 
Ultima Modifica: 22/03/2017

Piazza Dante 36, 50013 Campi Bisenzio - Tel. 055 89591 Fax 055 891965
Partita Iva 00421110487 - comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità
  4. Vai alla dichiarazione di accessibilità