Contenuto della pagina

Procedimento di verifica di assoggettabilità a VAS

 

Il procedimento è disciplinato dall'art. 22 della L.R.T. 10/2010 ed è volto ad accertare preliminarmente l'assoggettabilità a valutazione ambientale strategicadi piani e programmi. L'autorità procedente o il proponente, nella fase iniziale di elaborazione del piano o programma, predispone un documento preliminare che illustra le informazioni e i dati necessari all'accertamento degli impatti significativi sull'ambiente.
L'autorità competente, entro dieci dal ricevimento del documento preliminare, inizia le consultazioni, trasmettendolo ai soggetti competenti in materia ambientale al fine di acquisirne il parere entro trenta giorni dall'invio.
L'autorità competente, sulla base dei documenti, verifica se il piano o programma possa avere impatti significativi sull'ambiente ed emette il provvedimento di verifica, assoggettando o escludendo il piano o programma dalla VAS e definendo, ove occorra, le necessarie prescrizioni, entro novanta giorni dalla trasmissione.

 

Autorità Procedente

Servizio Urbanistica del Comune di Campi Bisenzio

Autorità Competente

E' stata nominata con deliberazione G.C. n. 153 del 06/12/2016, che ha attribuito al Collegio del Paesaggio anche le funzioni di Autorità Competente per la VAS. E' composta da un collegio di tre membri: Prof. Arch. Gianfranco Franchi, Arch. Graziano Massetani, Arch. Giovanni Parlanti.
Segreteria Autorità Competente c/o Servizio Urbanistica: tel. 055/8959438-434


Procedimenti

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO