Contenuto della pagina

Rifiuti, a Campi rimossi 40 sacchi abbandonati. Individuata la ditta, multa di 6.500 euro

foto intervento

Fossi: "Uno spettacolo indegno, da soli non possiamo opporci, serve collaborazione di tutti contro questo fenomeno"

Campi Bisenzio, 19 dicembre 2017 - 40 sacchi di scarti di pelletteria, abbandonati nel sottopasso di via Prunaia a Campi Bisenzio, sono stati rimossi stamani con un primo intervento da parte della Polizia Municipale. La ditta cinese responsabile dell'abbandono è stata individuata, e gli è stata elevata una sanzione amministrativa di 6.500 euro.

"Uno spettacolo indegno - ha commentato il sindaco Emiliano Fossi - a cui purtroppo siamo abituati da tempo. Sono numerose le ditte che hanno scambiato il nostro territorio per una discarica abusiva e il problema dell'abbandono di rifiuti illegale non coinvolge soltanto il nostro Comune ma tutta la Piana fiorentina. Riteniamo la sanzione assolutamente non adeguata rispetto a quello che è il reale danno che viene procurato all'ambiente e alla comunità. E' necessario prevedere quanto prima la convocazione di un nuovo tavolo straordinario che coinvolga Prefettura e Comuni interessati per attuare un piano in grado di rispondere ad una vera e propria emergenza. Da soli non possiamo opporci a questo fenomeno che è in costante crescita."

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO