Contenuto della pagina

NOVITA' PER LA LINEA 30

 

 

Il percorso permetterà di poter utilizzare la linea T2 della tranvia da e per Firenze

 
Con l'entrata in funzione della Linea 2 della tranvia fiorentina importanti novità riguarderanno anche il percorso dell'autobus 30.   

"Grazie all'importante lavoro svolto dall'Amministrazione Comunale - dice l'Assessore alla mobilità Riccardo Nucciotti - e alla fattiva collaborazione di ATAF e del Comune di Firenze è stato possibile prevedere una variazione linea 30 che consentirà a chi usa i mezzi pubblici da e per Campi Bisenzio, in attesa della partenza della Linea 4 della tranvia, di avere due diverse possibilità per raggiungere Firenze e per tornare verso Campi Bisenzio".   

Infatti la linea 30, una volta arrivata in via Baracca, effettuerà una deviazione all'altezza di via Gemignani, verso via di Novoli per raggiungere l'intersezione con la linea T2. Rientrerà poi su via Baracca proseguendo il normale e consueto tragitto verso la Stazione Leopolda. Anche nel percorso in direzione Campi Bisenzio, da via Baracca, l'autobus 30, attraverso via Allori e via Carraia effettuerà una deviazione verso la coincidenza con il tragitto della T2 "riteniamo questa doppia possibilità un'ottima occasione per tutti quelli che utilizzano il mezzo pubblico per motivi di lavoro, di studio e per turismo. La nostra collaborazione con ATAF - conclude Nucciotti - non si ferma qui perché stiamo, tuttora, lavorando per proporre ulteriori modifiche e valutare nuove proposte ai tragitti delle linee che interessano il nostro Comune".   

I lavori per la riasfaltatura di via Santa Maria si sono conclusi "Per ora - precisa Nucciotti - l'autobus 30 manterrà il percorso sperimentato in questi mesi durante i lavori".

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO