Contenuto della pagina

Solidarietà al popolo saharawi dopo gli scontri di El Aaiùn

 

Una ragazza di 23 anni è morta negli scontri con la polizia marocchina.

25 luglio 2019 - Nei giorni scorsi č arrivata la notizia della morte di una ragazza di 23 anni negli scontri con la polizia marocchina.

I saharawi ancora presenti a El Aaiłn, nel Sahara Occidentale nei territori occupati, stavano festeggiando la vittoria dell'Algeria nella Coppa d'Africa, proprio per la vicinanza che lega il popolo saharawi alla nazione che ospita i campi profughi. 

La polizia marocchina č intervenuta per reprimere i festeggiamenti, provocando la morte della giovane saharawi.

"Esprimiamo la nostra solidarietą al popolo saharawi - dice l'Assessore Giorgia Salvatori -  vittima, ancora una volta, di repressione e violenze".

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO