1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
Contenuto della pagina

Continuano i progetti di "Seminando Campi per il Futuro"

 

Questa mattina la Polizia Municipale ha incontrato i bambini del pedibus, linea Peter Pan  offrendo loro una lezione di Educazione Stradale itinerante.
Non potendo entrare in classe, la Polizia Municipale ha spiegato durante il percorso alcune delle pi¨ importanti regole del pedone, quali l'utilizzo del marciapiede e degli attraversamenti pedonali.

In particolare sono state illustrate le modalitÓ per attraversare in sicurezza quando non ci sono a disposizione il semaforo pedonale o l'Agente del traffico e le modalitÓ per riconoscere quali sono i segnali di via libera all'attraversamento quando invece questi sono  presenti.
 
Alla lezione erano presenti circa 20 bambini sia della primaria, primo e secondo ciclo, che dell'infanzia i quali  hanno accolto con entusiasmo gli Agenti che alla fine della lezione hanno regalato un simpatico cappellino.

L'attivitÓ continuerÓ in classe con l'ausilio di  software didattici che la Polizia Municipale consegnerÓ nei prossimi giorni alle classi dei bambini che hanno partecipato.

Le lezioni in  itinere continueranno nelle prossime settimane anche per le altre linee con le stesse modalitÓ.

"Voglio ricordare che la Polizia Municipale non svolge soltanto attivitÓ di contrasto e repressione, ma anche di prevenzione e di educazione stradale - spiega il Comandante Francesco Frutti - Quest'ultima azione viene dedicata soprattutto ai bambini per insegnarli i concetti e comportamenti importanti sia di educazione stradale che di educazione civica che possano tutelare la loro sicurezza e quella degli altri".

"Con l'epidemia del Covid-19 e le restrizioni per evitare i contagi - spiegano l'assessore alla Polizia Municipale Riccardo Nucciotti, l'Assessore alla Scuola Monica Roso e il Sindaco Emiliano Fossi - l'attivitÓ che veniva abitualmente svolta da parte degli agenti di Polizia Municipale nelle aule di scuola prosegue ora in altri contesti, pur sempre nel rispetto di norme e distanze di sicurezza. Siamo convinti che tali momenti formativi rappresentino un'importante occasione che ha suscitato interesse e gioia da parte dei giovani partecipanti che hanno avuto modo di conoscere e sperimentare i corretti comportamenti da tenere in strada. Una preziosa attivitÓ che conferma la vicinanza e sensibilitÓ dei nostri agenti anche verso i pi¨ piccoli per contribuire alla loro educazione civica".



Ultima Modifica: 21/10/2020

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO