1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
Contenuto della pagina

Bando contributo affitto

Bando per l'assegnazione di contributi ad integrazione dei canoni di locazione - Anno 2021

Con determinazione dirigenziale n. 35 del 17/01/2022 è stata approvata la graduatoria definitiva degli ammessi e l'elenco definitivo degli esclusi dei partecipanti al Bando per l'assegnazione di contributi ad integrazione del canone di locazione - il cd "Bando contributo affitto" - del 2021.
Nel rispetto della vigente normativa sulla privacy e sulla trasparenza degli atti amministrativi, sono stati omessi i nominativi dei partecipanti al Bando, identificati tramite il numero di protocollo che è stato attribuito da F.i.d.o. ad ogni istanza presentata.
Gli elenchi sono sia in ordine di punteggio che numerico progressivo, per cui per vedere la propria situazione, basta cercare il proprio numero di protocollo.

Ammessi

Gli ammessi troveranno, accanto al numero di protocollo, il punteggio loro attribuito.

Ammessi con riserva

Gli ammessi che trovano, accanto al loro numero di protocollo ed al punteggio loro attribuito la dicitura "ammesso con riserva" dovranno chiedere informazioni contattando l'Ufficio Casa.

Ricevute irregolari

Si ricorda che coloro che hanno presentato ricevute del canone di locazione errate o non complete (spesso sono stati presentati i bonifici - che non possono essere accettati - al posto delle ricevute). devono presentare in Modalità online tramite "FIDO"  le ricevute corrette entro e non oltre il termine perentorio del 31 gennaio 2022.
Le ricevute, in regola con il pagamento dell'imposta di bollo, dovranno riportare in modo chiaro e leggibile i seguenti dati:

  • nome e cognome del proprietario dell'alloggio;
  • nome e cognome dell'inquilino che effettua il pagamento;
  • indirizzo completo dell'alloggio locato (via/piazza n. civico);
  • mese ed anno di riferimento;
  • firma del locatore per quietanza;
  • importo del solo canone di locazione eventualmente distinto dagli oneri accessori

Il pagamento del canone di locazione potrà essere attestato anche tramite un'unica ricevuta; nel caso in cui il locatore rilasci fattura, questa dovrà essere debitamente quietanzata con apposizione della dicitura "pagato" convalidata da timbro e firma del locatore medesimo.

Attenzione: si ripete che non verranno accettati bonifici o postagiro o movimenti del conto corrente o quanto altro di diverso dalle ricevute, come sopra descritte.

Esclusi: motivazioni e annotazioni

Chi è stato escluso troverà una colonna con indicati i motivi di esclusione (es. "ricorso respinto").

Per conoscere il dettaglio dei motivi di esclusione si potrà inviare una mail a ufficiocasa@comune.campi-bisenzio.fi.it oppure telefonare al numero 055-8959313 allegando o comunicando il numero di protocollo della propria istanza, in mancanza del quale non sarà fornito nessun tipo di informazione.

Costi

  • Non vi sono costi per la presentazione dei ricorsi.

Come viene erogato il servizio

L'erogazione del contributo avverrà successivamente alla pubblicazione della graduatoria definitiva ed è legata alla effettiva disponibilità delle risorse finanziarie, con pagamento in un'unica soluzione nel 2022.
Si prega di NON contattare l'Ufficio Casa per avere informazioni sulla tempistica relativa all'effettuazione del pagamento del contributo.

In evidenza!

Si ricorda che:

  • NON dovranno essere presentate le ricevute relative ai mesi di novembre e dicembre 2021;
  • chi non ha presentato le ricevute del 2021 dovrà far pervenire - entro e non oltre 30 (trenta) giorni dal ricevimento del contributo - una ricevuta di importo almeno pari al contributo percepito; in caso contrario l'Amministrazione comunale chiederà il rimborso del contributo.

Normativa

  • l. 431/1998, che istituisce il "Fondo nazionale per l'accesso alle abitazioni in locazione";
  • decreto del Ministero dei Lavori pubblici 07/06/1999;
  • decreto riparto disponibilità 2021 del Ministero delle Infrastrutture e delle mobilità sostenibili del 19/07/2021;
  • d.l. 19 maggio 2020 n. 34 convertito con modifiche  con l. 17 luglio 2020 n. 77;
  • deliberazione della Giunta regionale toscana n. 402 del 30/03/2020;
  • deliberazione della Giunta regionale toscana n. 206 del 08/03/2021;
  • deliberazione della Giunta regionale toscana n. 988 del 27/09/2021;
  • deliberazione della Giunta comunale n. 100 del 09/07/2019;
  • determinazione dirigenziale del Settore 2 n. 1019 del 28/10/2021;
  • determinazione dirigenziale del Settore 2 n. 1232 del 07/12/2021;
  • determinazione dirigenziale del Settore 2 n. 35 del 17/01/2022.


Ultima Modifica: 19/01/2022

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO