Contenuto della pagina

Ordine del giorno del Consiglio comunale del 29 settembre 2009

Martedi' 29 settembre la seduta inizia alle ore 15.30, presso la sala Consiliare Sandro Pertini, in Piazza Dante 36.

La prosecuzione dei lavori della seduta ordinaria pubblica del Consiglio Comunale del martedi' 29 settembre 2009, prevista per il giorno mercoledi' 30 settembre 2009 alle ore 20.30 è rinviata a data da definire.

 

I punti iscritti all'ordine del giorno sono i seguenti:

 
  • Comunicazioni del Presidente.
  • Comunicazioni del Sindaco: Stato di attuazione al 18.09.2009 delle opere e lavori previsti nel Bilancio di Previsione 2009 approvato dal Consiglio Comunale con delibera nr.75 del 30/03/2009 - Presentazione del Sindaco . 
  • Quesiti a risposta immediata.
  • Proposta di deliberazione: Variante al R.U.C. finalizzata all'inserimento di uno svincolo fra Viale P.Paolieri e Via di Limite. Presa d'atto che non sono pervenute osservazioni. Approvazione ai sensi dell'art.17 L.R. 1/2005. (Settore Gestione del Territorio).
  • Proposta di deliberazione: Piano di Massima Unitario a destinazione produttiva 4.12. controdeduzioni alle osservazioni presentate e approvazione, ai sensi dell'art.69 comma 5 della L.R.1/2005. (Settore Gestione del Territorio).
  • Proposta di deliberazione: Attuazione art.31, comma da 45 a 50, Legge n.448/1998. Cessione in proprieta' di aree peep gia' in diritto di superficie e sostituzione delle convenzioni ed eliminazione vincoli per alloggi su aree cedute in diritto di proprieta'. Nuove determinazioni in relazione al disposto dell'art.2, c.89, Legge n.244/2007 ed alla interpretazione fornita dalla Corte dei Conti Sezione Lombardia con parere n.1/2009. (Settore Gestione del Territorio).
  • Proposta di deliberazione: Ratifica della deliberazione n.232 del 10.09.2009, adottata dalla Giunta Comunale in via d'urgenza ed avente ad oggetto: "Terza variazione al Bilancio di Previsione 2009". (Ufficio Presidenza del Consiglio).
  • Proposta di deliberazione : Alienazione di un terreno di proprieta'  comunale ubicato in loc. Capalle. Variazione della sua consistenza. (Ufficio Lavori Pubblici).
  • Proposta di deliberazione: Permuta di un terreno interessato dalla realizzazione del 2° lotto dell'asse stradale Prato (Mezzana) - Firenze (Perfetti Ricasoli) con un terreno di proprieta' comunale. (Ufficio Lavori Pubblici).
  • Proposta di deliberazione: Ricognizione sullo stato di attuazione dei programmi, ripiano del disavanzo di amministrazione risultante dal Rendiconto 2008 ed adozione delle misure eventualmente necessarie per ripristinare il pareggio della gestione 2009. (Ufficio Ragioneria).
  • Proposta di deliberazione: Applicazione del disavanzo di amministrazione 2008 al Bilancio di Previsione 2009 e 2010. (Ufficio Ragioneria).
  • Proposta di deliberazione: Approvazione dello schema di convenzione da stipularsi con l'Istituto di credito che risultera' vincitore della gara d'appalto per l'affidamento del servizio di tesoreria per il periodo dal 01/01/2010 al 31.12/2014. (Ufficio Ragioneria).
  • Mozione: Sentenza della Corte Costituzionale sulla T.I.A. presentata dal gruppo consiliare "P.D.L.'".
  • Ordine del Giorno: Rifiuto dell'impiego delle cosiddette "ronde civiche" sul territorio comunale, presentato dal consigliere comunale R. Viti del gruppo consiliare "Comitato Civico Campigiano No Inceneritore". 
  • Ordine del Giorno: Difesa della liberta' di stampa, presentato dal consigliere comunale A. Esposito del gruppo consiliare "Comitato Civico Campigiano No Inceneritore". 
  • Ordine del Giorno: Aggressione omofoba, presentato dalla Giunta Comunale.
  • Ordine del Giorno: Cordoglio per le vittime italiane in Afghanistan, presentato dal gruppo consiliare "P.D.".
  • Ordine del Giorno: Piu' attenzione alla scuola, presentato dal gruppo consiliare "P.D.".
  • Ordine del Giorno: Preoccupazione per la crescita di disoccupati e per i conti pubblici, presentato dal gruppo consiliare "P.D.".
  • Interrogazione: Sui cantieri stradali nel Comune di Campi Bisenzio, presentata dal consigliere comunale P. Fedi del gruppo consiliare "U.D.C.".
  •  Interpellanza: Stato di degrado della frazione di San Donnino, presentata dal consigliere comunale L.Campagni del gruppo consiliare "P.D.L.".
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO