1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
Contenuto della pagina

Ozio, lentezza, nostalgia

Marzo 2013

Il lavoro Ŕ diventato una condanna, in un sistema che fa del profitto e del consumo i soli scopi della vita. La velocitÓ e l'arrivare primi sono diventati un mito distruttivo. Non  abbiamo pi¨ tempo per le emozioni, i sentimenti, le relazioni, il pensiero, la memoria, la festa, la vita! Non Ŕ assurdo tutto questo? ChissÓ, forse, per liberarsi  dovremo tornare ai ritmi che la natura suggerisce ed esige! Una proposta di lettura fatta con  libri scritti con ironia, umorismo, decaloghi ideali, una dieta mediterranea per lo spirito. Principali ingredienti: ozio, lentezza e nostalgia.

 


Ultima Modifica: 15/05/2016

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO