Contenuto della pagina

Campi a Tavola 2014

conf st giovediamoci

L'evento campigiano doc torna il 14 settembre

"Il 14 settembre - dice il sindaco Emiliano Fossi - torna, dopo un anno di pausa, "Campi a Tavola". Saranno 3 le novità fondamentali: intanto il ritorno di un'iniziativa in cui si vive la campigianità a pieno, un nuovo gruppo di coordinatori dell'evento e infine un nuovo luogo per l'iniziativa che si svolgerà in Piazza Frà Ristoro (in piazza Matteotti ci sarà invece lo spazio per i bambini)".

"I coordinatori di Campi a Tavola - continua Fossi - saranno i ragazzi del gruppo del GIOVEDIAMOCI una realtà campigiana che ogni mese organizza cene di solidarietà e beneficenza capaci di accogliere in media 400 persone al circolo di S.Angelo".

"Le realtà coinvolte - dice l'Assessore alla Città Vivace e delle Persone Monica Roso - sono il Circolo ARCI di San Martino, il Circolo SMS di S. Angelo, la Fratellanza Popolare di San Donnino, la Pubblica Assistenza, la Misericordia, il gruppo CNGEI Scout, la sezione soci Coop, le Mamme Amiche di Campi Bisenzio e la Cooperativa Macramè; queste ultime due si occuperanno esclusivamente dello spazio ragazzi in Piazza Matteotti".

"i biglietti sono già in vendita - dicono gli organizzatori - presso le associazioni coinvolte e i posti disonibili sono 900. Coinvolgeremo oltre 100 volontari nell'organizzazione. Durante la serata saranno proiettate foto della Campi di un tempo e di oggi oltre alle foto dell'attività delle varie associazioni che collaboreranno a Campi a Tavola. Ci tenevamo a sottolineare che il ricavato della serata verrà utilizzato per le scuole di Campi".

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO