Contenuto della pagina

Dave Eggers a Campi Bisenzio

Lo scrittore americano arriva a Campi al Porto delle Storie

Venerdì 13 giugno alle 11 arriva al Porto delle Storie di Campi Bisenzio Dave Eggers. Definito dalla critica come il più grande scrittore americano vivente; autore del romanzo cult "L'opera struggente di un formidabile genio", fondatore della rivista letteraria più invidiata al mondo, "McSweeney's"; autore per il cinema per registi del calibro di Sam Mendes e Spike Jonze ma soprattutto fondatore della scuola di scrittura 826 Valencia in America. Un progetto nato nella periferia di San Francisco ma che si è presto diffuso, prima negli stati uniti, e poi in tutto il mondo. Tante le scuole che si ispirano al lavoro di Eggers, tra cui la Fighting Words di Roddy Doyle a Dublino e il MInistry of story a Londra di Nick Hornby e...Porto delle Storiea Campi Bisenzio.

Infatti Dave Eggers arriva in Italia per incontrare i volontari e i partecipanti del progetto campigiano. Un circolo, un centro culturale, un bar, ma soprattutto una scuola di scrittura, un luogo dove tutto ruota intorno alla narrazione. Al Porto delle Storie si può prendere un caffè, pranzare, e dopo fermarsi a scrivere un racconto. Nel Porto c'è un Doposcuola che gli studenti si pagano scrivendo storie, laboratori e corsi di narrazione, di giornalismo,di cartooning. Le attività sono rivolte principalmente a ragazzi e ragazze dagli 11 ai 18 anni e in questi primi quattro mesi di attività sono stati incontrati oltre 150 studenti di Campi Bisenzio e Sesto Fiorentino e coinvolti circa 20 volontari.

In occasione del 13 giugno e dell'arrivo di Dave Eggers saranno presenti molti dei partecipanti e dei volontari, saranno presentate due pubblicazioni e delle magliette parlanti. Insomma, non perdete tempo, inventatevi una storia e venite a raccontarcela al Porto delle Storie.


Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO