Contenuto della pagina

Odore forte a Campi

Aggiornamenti

ore 12.15 Sindaco Emiliano Fossi:"abbiamo individuato il punto di sversamento dall'oleodotto all'altezza del ponte di Maccione. Siamo presenti come Comune, Polizia Municipale, Carabinieri, ASL, ARPAT e nuclei speciali dell'arma. Eni (proprietaria dell'oleodotto) sta intervenendo per riparare il danno. Stiamo procedendo alla bonifica del corso d'acqua. Invito tutti alla tranquillità e a continuare ordinariamente la propria giornata perché non ci sono problemi sulla salute dei cittadini".

In riferimento all'odore acre percepito nella zona Sud di Campi, in particolar modo a San Piero a Ponti, è emerso che deriva dallo sversamento nel collettore destro del Fosso Reale di derivanti da diluenti.
Insieme ai Vigili del Fuoco, ai Carabinieri, al personale del'ARPAT ed al medico della ASL, abbiamo cercato di capire come intervenire e che tipo di azioni intraprendere in questa situazione. Questa mattina una ditta specializzata procederà (concordando con ARPAT, ASL e l'Amministrazione Comunale le procedure) con l'intervento di bonifica da fare. Invitiamo tutti, soprattutto i residenti nella zona, a tenere le finestre chiuse e ad evitare di avvicinarsi alla zona.
Nel corso della mattinata ulteriori informazioni sui tempi e sulle operazioni che verranno intraprese.

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO