Contenuto della pagina

Intitolazione a Josei Toda dei giardini tra via Baracca e via Carraia


Avranno il nome di Josei Toda, secondo presidente della Soka Gakkai, i giardini posti tra via Baracca e via Carraia.
Toda (1900-1958) è stato un attivista giapponese buddista a favore della pace, contro le armi nucleari e contro la pena di morte.
Tutti valori condivisi dal Comune di Campi Bisenzio, che ha deciso quindi di intitolare i giardini alla sua memoria.

Il Comune di Campi Bisenzio aveva infatti ospitato nel 2014 una mostra dal titolo "Senzatomica", ed aveva aderito nello stesso anno alla campagna contro la pena di morte, dandosi il nome simbolico di "Città per la vita".

La cerimonia di intitolazione è prevista per sabato 9 aprile alle ore 10.30 nei giardini che porteranno il nome di Josei Toda. In tale occasione, interverranno il sindaco Emiliano Fossi e l'Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai. Il Presidente dell'Istituto, Tamotsu Nakajima, ha inviato nei giorni scorsi una lettera al sindaco Fossi, per ringraziare la città  di Campi Bisenzio e ricordare l'importanza della figura di Josei Toda e dei suoi insegnamenti.

L'allestimento florovivaistico per la cerimonia sarà offerto dalla ditta Vivaio Tosco Garden di Calenzano, ed alcune piante rimarranno ad ornare il giardino.

Locandina intitolazione giardino
Locandina intitolazione giardino
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO