1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
Contenuto della pagina

Campi Bisenzio: La meglio genìa 2020

 

La vetrina delle tradizioni tipiche del territorio di Campi Bisenzio

Dal 1 al 30 settembre 2020 torna a Campi Bisenzio, per il 12░ anno consecutivo, La Meglio Genýa, manifestazione organizzata dall'amministrazione comunale di Campi Bisenzio in collaborazione con "FareCentroInsieme", Confesercenti, teatrodante Carlo Monni e con ProCampi - proloco di Campi Bisenzio.

Il Sindaco Emiliano Fossi sottolinea: "Ci˛ che ci sta particolarmente a cuore Ŕ la riscoperta del legame con la storia del territorio campigiano. Fare memoria delle radici per la riscoperta di una comunitÓ che pu˛ mettersi in gioco sotto molti aspetti".

 
 

Un mese di eventi, dal 1 al 30 settembre, con iniziative su tutto il territorio campigiano.

Torna il tradizionale appuntamento con "La Meglio Genýa" organizzata dall'amministrazione comunale in collaborazione con Pro Campi, Confesercenti, Fare Centro Insieme, teatrodante Carlo Monni e ChiantiBanca.

Tante le associazioni e le realtÓ coinvolte in questa: "E' sicuramente il modo migliore - ha detto il sindaco Emiliano Fossi - per far ripartire la vita della comunitÓ campigiana dopo la pausa estiva oltre a rappresentare un esempio virtuoso della filosofia che vuole continuare a contraddistinguere questa amministrazione".

Anche quest'anno l'evento di punta sarÓ rappresentato dal fine settimana del 12 settembre, quando si terrÓ, in collaborazione con l'Associazione G.I.P.S., al Parco Iqbal, la sesta edizione del "Palio della pecora - Sergio Iorio" sfida gastronomica a base di pecora in umido intitolata a Sergio Iorio. Una serata in cui si intrecciano memoria, tradizione, solidarietÓ e senso di appartenenza.

"Anche quest'anno una bella sfida che ci attende e che vuole mettere in mostra la comunitÓ campigiana e le tipicitÓ che la rappresentano - ha detto l'Assessore alla Cultura Monica Roso - sono molto felice per la bella e importante risposta che hanno dato le realtÓ dell'associazionismo e del volontariato attive sul territorio".

"Tutto ci˛ Ŕ stato possibile - ha detto Ester Artese, assessore allo Sviluppo Economico - grazie al prezioso lavoro di squadra portato avanti negli ultimi anni dall'amministrazione e che, sono sicura, porterÓ ad ancora migliori risultati in futuro". 

"Quest'anno - conclude Giorgia Salvatori - abbiamo voluto confermare nel programma la presenza delle realtÓ con le quali il Comune di Campi Bisenzio intrattiene rapporti di gemellaggio e di amicizia".

 

il programma

 


Ultima Modifica: 03/09/2020

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO