Contenuto della pagina

Relazione del Responsabile della prevenzione della corruzione

Prevista dall'art. 1, c. 14, Legge 190/2012, la relazione deve essere pubblicata entro il 15 dicembre di ogni anno, salvo proroghe.

Anno 2018

Con comunicato del 28 novembre 2018 L'Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC), al fine di consentire ai Responsabili della prevenzione della corruzione e della trasparenza (RPCT) di svolgere adeguatamente tutte le attività connesse alla predisposizione dei Piani di prevenzione della corruzione e della trasparenza entro il 31 gennaio 2019, ha valutato opportuno prorogare alla medesima data il termine ultimo per la predisposizione e la pubblicazione della Relazione annuale che i RPCT sono tenuti ad elaborare ai sensi dell'art. 1, co. 14, della legge 190/2012.

 

La relazione viene redatta utilizzando la scheda standard fornita dall'ANAC.

 

Anno 2017

L'ANAC ha pubblicato la scheda standard per l'anno 2017 che i Responsabili della prevenzione della corruzione sono tenuti a compilare entro il 31 gennaio 2018, per la predisposizione della relazione prevista all'art. 1, comma 14, della legge 190/2012 sull'efficacia delle misure di prevenzione definite nei Piani triennali di prevenzione della corruzione.

 

Di seguito le relazioni annuali del responsabile della prevenzione della corruzione e del responsabile della trasparenza, firmate digitalmente.

 

Anno 2016

L'ANAC ha pubblicato la scheda standard per l'anno 2016 che i Responsabili della prevenzione della corruzione sono tenuti a compilare entro il 16 gennaio 2017, per la predisposizione della relazione prevista all'art. 1, comma 14, della legge 190/2012 sull'efficacia delle misure di prevenzione definite nei Piani triennali di prevenzione della corruzione.

 
 

Di seguito le relazioni annuali del responsabile della prevenzione della corruzione e del responsabile della trasparenza, firmate digitalmente.

 

Anno 2015

L'ANAC ha pubblicato la scheda standard per l'anno 2015 che i Responsabili della prevenzione della corruzione sono tenuti a compilare per la predisposizione della relazione prevista all'art. 1, comma 14, della legge n. 190/2012 sull'efficacia delle misure di prevenzione definite nei Piani triennali di prevenzione della corruzione.

 

Di seguito le relazioni annuali del responsabile della prevenzione della corruzione e del responsabile della trasparenza, firmate digitalmente.

 

Anno 2014

L'ANAC ha pubblicato la scheda standard per l'anno 2014 che i responsabili della prevenzione della corruzione sono tenuti a compilare per  la predisposizione della relazione prevista dall'art. 1, comma 14, della legge n. 190/2012 e dal Piano Nazionale Anticorruzione (paragrafo 3.1.1., p.30) sull'efficacia delle misure di prevenzione definite dai Piani triennali di prevenzione della corruzione, da pubblicare, entro il 31 dicembre 2014, nella sezione Amministrazione trasparente, sottosezione "Altri contenuti - Corruzione".

 

Di seguito in questa pagina sono rese disponibili anche le relazioni annuali del responsabile della prevenzione della corruzione e dal responsabile della trasparenza, redatte in formato libero e pubblicate il 15 dicembre 2014.

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO