1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
Contenuto della pagina

Le ditte accreditate per gli interventi di protezione civile

  1. Le ditte accreditate fornitrici di materiali, mezzi e manodopera
  2. Come diventare ditta accreditata per gli interventi di protezione civile
 

Le ditte accreditate fornitrici di materiali, mezzi e manodopera

Al fine di garantire gli interventi di protezione civile che si rendono necessari in particolare in occasione di emergenze che interessano il territorio di competenza, è istituito presso il Servizio Protezione Civile Comunale un apposito elenco delle ditte accreditate per la fornitura d'urgenza di manodopera, materiali o mezzi. In caso di necessità per interventi d'urgenza il Comune farà  prioritariamente riferimento alle ditte iscritte in tale elenco, le quali dovranno preventivamente far conoscere le disponibilità di manodopera, materiali o mezzi.
L'iscrizione all'elenco delle ditte accreditate per gli interventi di protezione civile non pone in essere alcuna procedura concorsuale di gara d'appalto o procedura negoziata, avendo tale disponibilità esclusivamente una finalità ricognitiva di mercato.
L'esecuzione di lavori o forniture di somma urgenza entro il limite di Euro 200.000,00 potrà essere affidata in forma diretta con apposito ordinativo, previa redazione di un verbale da parte del responsabile del Servizio Protezione Civile Comunale o referente del C.O.C. con il quale si attesta la necessità di rimuovere lo stato di pregiudizio alla pubblica incolumità o la necessiotà di intervenire d'urgenza per scongiurare il verificarsi di una calamità. Il corrispettivo dovuto dal Comune sarà definito contestualmente con l'affidatario nel rispetto dei prezzi di mercato applicabili secondo norma.
Con il ricevimento dell'ordinativo gli affidatari dovranno dichiarare, mediante autocertificazione, il possesso dei requisiti per la partecipazione a procedura di evidenza pubblica.


 

Come diventare ditta accreditata per gli interventi di protezione civile

Le ditte che ritengono di poter fornire manodopera, materiali o mezzi necessari per interventi di protezione civile nell'ambito del territorio comunale di Campi Bisenzio possono richiedere l'accreditamento all'elenco presentando al Servizio Protezione Civile Comunale l'apposito modello compilato di richiesta. La richiesta firmata elettronicamente può pervenire anche tramite PEC a:

comune.campi-bisenzio@postacert.toscana.it

Sono condizioni necessarie per l'iscrizione:

 
  • Avere sede operativa o deposito dei materiali entro km. 30 dal municipio del Comune di Campi Bisenzio al fine di garantire la rapidità degli interventi
  • Essere in possesso di tutti i requisiti di legge per contrarre con  la Pubblica Amministrazione
  • Disporre di strumenti di telecomunicazione che possano garantire una facile reperibilità (telefoni cellulari, telefax, e.mail, PEC)
  • Essere abilitati al Mercato Elettronico delle Pubbliche Amministrazioni (MePA)
  • Non aver riportato condanne per reati contro la Pubblica Amministrazione
 
 

L'iscrizione nell'elenco delle ditte accreditate sarà effettuata solamente dopo che il Comune avrà verificato la rispondenza di tutte le caratteristiche dichiarate per poter operare nel campo della protezione civile. Saranno comunque escluse dall'elenco le ditte che non forniscono manodopera, materiali o mezzi necessari per interventi d'urgenza di protezione civile.
Ogni variazione che dovesse intervenire successivamente all'iscrizione dovrà essere comunicata, nel più breve tempo possibile, al Servizio Protezione Civile Comunale.
La ditta che opererà in emergenza dovrà in ogni caso attenersi a tutte le prescrizioni di norma in materia di sicurezza dei luoghi di lavoro.


 

Ai sensi dell'art. 70 della L. 22 aprile 1941 n° 633  e D.Lvo  68/2003, il riassunto o la riproduzione di brani, disegni o comunque di parti della presente pagina informatica sono liberi solo se effettuati senza fine di lucro per uso di critica, di discussione, di insegnamento, di ricerca scientifica o per pubblica utilità ed a condizione che vengano accompagnati dalla menzione che la fonte di provenienza è il Comune di Campi Bisenzio - Servizio Protezione Civile.
Pagina realizzata da arch. R. Menegatti - ultimo aggiornamento 16.01.2020



Ultima Modifica: 04/02/2020

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO