1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
Contenuto della pagina

ATTENZIONE

Si informa che a partire dalla data del 18 Giugno 2021 la richiesta dei certificati sarà svolta in modalità telematica tramite il portale FIDO accessibile cliccando sul seguente link
Le modalità e istruzioni per la compilazione del certificato e relativi pagamenti dei diritti sono indicate all'interno del portale FIDO.


Certificazione di destinazione urbanistica

 

Descrizione

È la certificazione attestante la destinazione urbanistica di una determinata area prevista dal Regolamento Urbanistico Comunale vigente (futuro Piano Operativo), indispensabile per la stipula di atti notarili.

 

Requisiti

Chiunque ha titolo di presentare richiesta di certificazione urbanistica.

 

Documenti da presentare

La richiesta (max 51 euro e 10 particelle per certificato), corredata dal versamento dei diritti di segreteria e da un estratto di mappa catastale, deve essere presentata tramite il portale FIDO.

L'estratto di mappa si può reperire:
registrandosi al sito dell'Agenzia delle Entrate http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/portal/entrate/home;
presso gli uffici di Via dell'Agnolo, 80 - Firenze - tel. 055 26361;
negli esercizi (tabaccherie, etc.) convenzionati con l'Agenzia.

Le aree (particelle catastali) devono essere esattamente perimetrate in colore rosso,
 
La richiesta, fatti salvi i casi previsti dalla legge, deve essere in bollo da € 16,00 e firmata dal richiedente.

Nel caso in cui l'estratto non contenga elementi significativi quali piazze, edifici circostanti etc., tali da consentire la esatta e corretta individuazione dell'area dovrà essere allegato l'estratto del P.R.G. vigente scala 1:2000 con individuazione dell'area in oggetto.

NOTA BENE: È opportuno che la richiesta di rilascio di cdu venga presentata all'Ufficio competente con un congruo anticipo, almeno 30 giorni prima della data del suo utilizzo.

 

Tempi di rilascio

Entro 30 giorni dalla richiesta.

In caso di mancato rilascio entro trenta giorni, il certificato può essere sostituito con una dichiarazione che attesti l'avvenuta presentazione della domanda e la destinazione dei terreni secondo gli strumenti urbanistici vigenti o adottati ovvero la prescrizione di strumenti attuativi (art. 30 del D.P.R. 380/2001 "Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia"). 

 

Costi

La domanda dovrà essere corredata della ricevuta di versamento dei diritti di segreteria da effettuarsi:

  • tramite la piattaforma PagoPa attraverso il sistema F.I.D.O.- Pagamenti Edilizia, Urbanistica,SUAP - (CB125.2) il quale richiede di autenticarsi con le credenziali del Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) oppure tramite la Carta Sanitaria Elettronica o altra Carta Nazionale dei Servizi (CNS);
  • presso lo sportello Tesoreria del Comune di Campi, Via B. Buozzi, 132 - 50013 Campi Bisenzio (FI), aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 14.45 alle 16.15. 

con i seguenti importi:

  • certificati all'attualità: una particella € 30,00;
  • per ogni particella oltre la prima: € 5,00 fino ad un massimo di € 51,00 e 10 particelle per certificato;
  • certificati storici: uno strumento urbanistico: € 51,00;
  • per ogni strumento urbanistico oltre il primo: € 25,00.
 

Di seguito è possibile scaricare la tabella dei diritti di segreteria in materia urbanistica ed edilizia, così come modificati con deliberazione della Giunta Comunale n. 21 del 09/02/2016.

 

Nella causale di versamento occorre riportare la seguente dicitura: "DIRITTI DI SEGRETERIA CERTIFICATO DI DESTINAZIONE URBANISTICA".

 

Ritiro

Entro 30 giorni dalla presentazione della richiesta.
Il certificato viene rilasciato esclusivamente tramite PEC (solo per i certificati esenti da bollo indicando l'indirizzo PEC per l'invio) o email. 

 

Dove rivolgersi

Per informazioni: Ufficio Programmazione Strategica del Territorio
Tel: 055 8959 641
E-mail: urb@comune.campi-bisenzio.fi.it o cartografia.urb@comune.campi-bisenzio.fi.it

 

Validità del certificato

Il certificato conserva validità per un anno dalla data di rilascio se non siano intervenute modificazioni agli strumenti urbanistici vigenti.

 

Normativa di riferimento

La richiesta viene effettuata ai sensi dell'art. 30 del D.P.R. 380/2001 "Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia". 
Sono esenti dal pagamento del bollo i casi elencati nella tabella B del D.P.R. 642 del 26/10/1972, applicativo della legge 1149/1967 e successive modificazioni.



Ultima Modifica: 28/09/2023

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO