Contenuto della pagina

ICP - Imposta Comunale sulla pubblicità e diritto sulle pubbliche affissioni - anno 2019

 

Chi è soggetto all'imposta

 

E' soggetto all'ICP colui che dispone del mezzo attraverso il quale il messaggio pubblicitario viene diffuso.
La diffusione può avvenire attraverso forme di comunicazione visive o acustiche in luoghi pubblici o aperti al pubblico o che sia da tali luoghi percepibile.
Ai fini dell'imposizione si considerano rilevanti i messaggi diffusi nell'esercizio di una attività economica allo scopo di promuoverne la domanda di beni o servizi, ovvero finalizzati a migliorare l'immagine del soggetto pubblicizzato.
E' soggetto al diritto sulle pubbliche affissioni colui che richiede l'affissione, a cura del comune, in appositi impianti a ciò destinati, di manifesti di qualunque materiale costituiti.

Riferimenti normativi:

  • Decreto Legislativo n. 507 del 15/11/1993, art. 1 e ss.

 

Tariffe

 

Per l'anno 2019  con la deliberazione della Giunta comunale n°128 del 30 ottobre 2018, immediatamente eseguibile, sono state confermate le tariffe dell'Imposta Comunale sulla Pubblicità e del diritto sulle pubbliche affissioni dell'anno precedente.

Il termine per il pagamento per le pubblicità permanenti è quindi il 31/01/2019, ai sensi dell'art. 8 del d.lgs 15.11.1993 n°507.

Il pagamento può essere effettuato con bollettino postale sul conto n° 1448856 intestato a "ICA SRLCAMPI BISENZIO FI AAPP"
I bollettini di pagamento per coloro che hanno fatto la dichiarazione negli anni passati sono in distribuzione attraverso il servizio postale.
In caso di mancato ricevimento del bollettino e comunque per informazioni e chiarimenti è possibile rivolgersi agli uffici della concessionaria del servizio ICAsrl, agenzia di Campi Bisenzio in Piazza Unità d'Italia n. 7 (vicino alle poste centrali) o telefonando al 0558970943, in orario di apertura al pubblico.

  1. Tariffe per l'anno 2018
  2. A chi rivolgersi
  3. Dichiarazione
  4. Modulistica
 

 

Tariffe per l'anno 2019

 

A) pubblicità ordinaria e pubblicità effettuata con veicoli per anno solare:
- Tariffa base al metro quadrato fino a 1 mq

TIPOLOGIA
CATEGORIA
1 MESE O FRAZIONE
FINO A 2 MESI
FINO A 3 MESI
FINO 1 ANNO
ordinaria
normale
€ 1,86
€ 3,72
€ 5,58
€ 18,59
 
speciale
€ 4,65
€ 9,30
€ 13,94
€ 46,48
luminosa
normale
€ 3,72
€ 7,44
€ 11,16
€ 37,19
 
speciale
€ 6,51
€ 13,01
€ 19,52
€ 65,07

- Maggiorazione 50 % per mezzi pubblicitari con superficie superiore a 1 mq e fino a 5,5 mq

TIPOLOGIA
CATEGORIA
1 MESE O FRAZIONE
FINO A 2 MESI
FINO A 3 MESI
FINO 1 ANNO
ordinaria
normale
€ 2,32
€ 4,65
€ 6,97
€ 23,24
 
speciale
€ 5,81
€ 11,62
€ 17,43
€ 58,10
luminosa
normale
€ 4,65
€ 9,30
€ 13,94
€ 46,48
 
speciale
€ 8,13
€ 16,27
€ 24,40
€ 81,34

- Maggiorazione 50 % per mezzi pubblicitari con superficie da 5,5 mq fino a 8,5 mq

TIPOLOGIA
CATEGORIA
1 MESE O FRAZIONE
FINO A 2 MESI
FINO A 3 MESI
FINO A 1 ANNO
ordinaria
normale
€ 3,49
€ 6,97
€ 10,46
€ 34,86
 
speciale
€ 6,97
€ 13,94
€ 20,92
€ 69,72
luminosa
normale
€ 5,81
€ 11,62
€ 17,43
€ 58,10
 
speciale
€ 9,30
€ 18,59
€ 27,89
€ 92,96

- Maggiorazione 100 % per mezzi pubblicitari con superficie superiore a 8,5 mq

TIPOLOGIA
CATEGORIA
1 MESE O FRAZIONE
FINO A 2 MESI
FINO A 3 MESI
FINO A 1 ANNO
ordinaria
normale
€ 4,65
€ 9,30
€ 13,94
€ 46,48
 
speciale
€ 8,14
€ 16,27
€ 24,40
€ 81,34
luminosa
normale
€ 6,97
€ 13,94
€ 20,92
€ 69,72
 
speciale
€ 10,46
€ 20,92
€ 31,37
€ 104,58
 

B) pubblicità effettuata per conto proprio su veicoli di proprietà dell'impresa: per anno solare

TIPOLOGIA
TARIFFA
per ogni autoveicolo e rimorchio con portata superiore a 3.000 kg.
€ 89,24
per ogni autoveicolo e rimorchio con portata inferiore a 3.000 kg.
€ 59,50
per ogni motoveicolo o veicolo non rientrante nelle precedenti categorie
€ 29,75
 

C) pubblicità effettuata con pannelli luminosi e proiezioni, ecc. di cui all'art. 14, 1°comma , del D.Lgs. 507/93:
- per metro quadrato, per anno solare, per superficie fino a 1 mq.

TIPOLOGIA
CATEGORIA
1 MESE O FRAZIONE
FINO A 2 MESI
FINO A 3 MESI
1 ANNO
ordinaria
normale
€ 5,95
€ 11,90
€ 17,85
€ 59,50
 
speciale
€ 14,87
€ 29,75
€ 44,62
€ 148,74

- per metro quadrato, per anno solare, per superficie superiore a 1 mq.

TIPOLOGIA
CATEGORIA
1 MESE O FRAZIONE
FINO A 2 MESI
FINO A 3 MESI
1 ANNO
ordinaria
normale
€ 7,44
€ 14,87
€ 22,31
€ 74,37
 
speciale
€ 18,59
€ 37,18
€ 55,78
€ 185,92
 

D) pubblicità effettuata in luoghi pubblici o aperti al pubblico con proiezioni luminose, cinematografiche o diapositive:

TIPOLOGIA
CATEGORIA
1 GIORNO
ordinaria
normale
€ 4,65
 
speciale
€ 11,63
 

E) pubblicità effettuata con striscioni o mezzi similari:

TIPOLOGIA
CATEGORIA
15 GIORNI O FRAZIONE
ordinaria
normale
€ 23,24
 
speciale
€ 58,10
 

F) pubblicità effettuata con aeromobili:

  • per ogni giorno o frazione € 89,24, per la pubblicità effettuata con palloni frenanti e similari la tariffa è ridotta del 50 %
 

G) pubblicità effettuata mediante distribuzione di manifestini o altro materiale pubblicitario o persone con cartelli:

per ogni persona impiegata e per ogni giorno € 3,72

 

H) pubblicità a mezzo di apparecchi amplificatori e simili:

TIPOLOGIA
CATEGORIA
1 GIORNO
ordinaria
normale
€ 11,16
 
speciale
€ 27,89
 

I) diritto sulle pubbliche affissioni: per ciascun foglio fino a cm 70 x 100

  • per i primi 10 giorni                                                                   Euro 1,49
  • per ogni periodo successivo di giorni 5 o frazione             Euro 0,45
 
 

A chi rivolgersi

  • Autorizzazioni per mezzi pubblicitari permanenti (es. insegne di sede e cartelli): ufficio Edilizia Privata.
  • Autorizzazioni per pubblicità temporanea (es. striscioni trasversali, stendardi, volantinaggio, pubblicità fonica) e frecce pubblicitarie: ufficio Mobilità sezione pubblicità.
  • Presentazione dichiarazione e pagamento: ICA srl.
 

Dichiarazione

La dichiarazione va presentata prima dell'esposizione della pubblicità e deve indicare caratteristiche, durata e ubicazione dei mezzi pubblicitari.
La dichiarazione annuale si intende prorogata, se non interviene cessazione entro il 31 gennaio.
In caso di variazioni (modifiche della superficie, del tipo di pubblicità effettuata, trasferimento in altra sede) deve essere presentata  dichiarazione, che dà diritto al conguaglio (ma non al rimborso) tra quanto il contribuente ha già pagato e la nuova imposizione.

 

Modulistica

 
 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO