1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
Contenuto della pagina

Sottoscrizione di referendum comunali

Descrizione

In ambito comunale sono previsti tre tipi di referendum: i referendum comunali abrogativi (per la cancellazione di atti approvati dai competenti organi comunali), i referendum comunali propositivi (per l'approvazione da parte dei cittadini di una proposta di competenza degli organi deliberativi comunali) ed i referendum comunali consultivi (che richiedono l'espressione della volontà dei cittadini riguardo ad un tema di interesse locale). 

Per la presentazione dei quesiti referendari, sono richiesti quorum diversi a seconda del tipo di referendum.

Una volta superata la fase di ammissibilità e proponibilità del referendum comunale, è necessaria la sottoscrizione della proposta da almeno 950 cittadini per i referendum consultivi e da almeno 1.450 per le altre tipologie.

 

Requisiti

In via generale possono sottoscrivere la proposta di referendum i cittadini italiani o membri della Comunità Europea, o stranieri o apolidi residenti a Campi Bisenzio da almeno cinque anni, maggiorenni.
Il limite di età scende a sedici anni in caso di referendum consultivi.

 

Dove rivolgersi

E' sufficiente presentarsi direttamente presso la Segreteria Generale negli orari di apertura, muniti di valido documento di riconoscimento.
Il Sindaco può mettere a disposizione dei cittadini anche altri locali o uffici comunali.

 

Normativa di riferimento

 


Ultima Modifica: 01/12/2020

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO