Contenuto della pagina

Ho visto o mi è accaduto un incidente. Chi devo chiamare?

Qualora si sia coinvolti o si assista ad un incidente stradale con feriti la prima cosa da fare è chiamare il numero nazionale 118.

In questo caso, sarà direttamente l'operatore del 118 che provvederà a richiedere l'intervento di un organo di polizia stradale (Polizia Municipale o Carabinieri).

E' possibile comunque richiedere direttamente l'intervento della Polizia Municipale allo specifico numero telefonico del pronto intervento: 055 890544.

Attenzione

tanto chi è coinvolto in un incidente stradale (anche se ritiene di non avere alcuna responsabilità), quanto chi è un semplice testimone, non deve abbandonare il luogo del sinistro, ma rimanere in attesa dell'organo di polizia stradale al quale dovrà fornire i propri dati.

Allontanarsi dal luogo del sinistro qualora si sia coinvolti (anche se non responsabili) è un fatto molto grave, che può costituire reato.

In attesa dell'organo di polizia stradale i veicoli non devono essere spostati.

Qualora non vi siano feriti è opportuno invece procedere alla compilazione del modulo di constatazione amichevole di incidente; in questo modo si facilitano le operazioni di rimborso da parte delle compagnie assicuratrici.

Da ricordare

vi è l'obbligo di scambiare i dati con la controparte, e spostare al più presto i veicoli dalla strada per non creare intralcio alla circolazione.

Se l'altro utente della strada non intende compilare il modulo di constatazione amichevole di incidente e non vuole neanche fornire i propri dati o, comunque, nel caso vi siano problemi, si potrà chiedere l'intervento della Polizia Municipale allo specifico numero del pronto intervento 055 890544.

E' bene precisare che l'orario di servizio della Polizia Municipale va dalle ore 8 alle ore 20, ad eccezione del sabato nel quale l'orario si prolunga fino alle ore 24; nel periodo estivo la Polizia Municipale prolunga, in alcuni giorni, l'orario di intervento fino alle ore 1.30 del mattino successivo.

Fuori dall'orario di servizio della Polizia Municipale si dovrà chiedere l'intervento dell'Arma Carabinieri tramite il numero nazionale 112.

Da tenere presente che, grazie alla collaborazione esistente fra rispettive organizzazioni, il cittadino può chiamare indifferentemente tanto la Polizia Municipale quanto l'Arma dei Carabinieri; interverrà comunque l'organo di polizia stradale disponibile al momento.

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO